Anticipazioni The Walking Dead 5, 23 febbraio: l’arrivo di Aaron

20/02/2015 di Giulia Calchetti

Nella scorsa puntata di The Walking Dead 5, andata in onda sulla Fox lunedì 16 febbraio e intitolata “Loro”, abbiamo visto fare l’ingresso di un nuovo personaggio. Si è presentato a Sasha e Maggie, dichiarandosi un amico portatore di buone notizie, si chiama Aaron e vuole parlare con Rick Grimes. Chi è? E cosa vuole? Sarà veramente una persona fidata? Per chi non ha letto i fumetti di The Walking Dead pericolo SPOILER.

Anticipazioni The Walking Dead 5: tutto su Aaron

Aaron è una delle nuove figure di questa quinta stagione di The Walking Dead, interpretata dall’attore Ross Marquand. Lavora come reclutatore nella Zona Sicura di Alessandria e ha una relazione sentimentale con un certo Eric, che è anche suo compagno di lavoro. Molto probabilmente, lui sta cercando nuove persone da inserire nella comunità e il suo intento sarà quello di proporre a Rick e al resto del gruppo di unirsi alla Zona Sicura.

Ciò avviene nei fumetti, dove l’ex sceriffo e il gruppo si fermeranno in questo nuovo posto per un periodo di circa tre anni. Non sappiamo ancora se ciò avverrà anche nello show televisivo, ma lo showrunner Scott Gimple, tempo fa, aveva rivelato che presto le cose sarebbero cambiate sostanzialmente e Alexandria Safe Zone potrebbe essere veramente la svolta di questa stagione.

Sicuramente, nel prossimo episodio – The Distance – scopriremo qualcosa in più su tutta la questione. Aaron riuscirà ad avere un incontro con Rick, il quale si mostrerà subito molto diffidente. E non possiamo dargli torto… dopo quanto accaduto con il Governatore e con Gareth fidarsi del genere umano è praticamente impossibile. Riuscirà Aaron a convincere il gruppo e a guadagnarsi fiducia?

L’appuntamento è per lunedì 23 febbraio con la messa in onda dell’undicesimo episodio di The Walking Dead 5.

COMMENTI