Anticipazioni Le Invasioni Barbariche 28 gennaio 2015: ospiti e diretta streaming

28/01/2015 di Valentina Gambino

Mentre su Canale 5 andrà in onda la quarta puntata di Solo per amore (clicca qui per le anticipazioni) su La7 vedremo a partire dalle 21.10 (e loro iniziano abbastanza puntuali!) una nuova puntata con Le invasioni barbariche, talk show condotto da Daria Bignardi. Ecco di seguito tutte le anticipazioni e gli ospiti presenti nella puntata di stasera, mercoledì 28 gennaio 2015. Cosa ci riserverà nel corso della terza puntata la padrona di casa del talk show di punta delle rete di Cairo? Aprirà la puntata il giornalista e conduttore di Porta a Porta, Bruno Vespa. Quali gli ospiti successivi?

Anticipazioni Le invasioni barbariche mercoledì 28 gennaio 2015: ecco tutti gli ospiti di Daria Bignardi

Dopo Bruno Vespa, la conduttrice ospiterà secondo le anticipazioni, l’attrice e regista Valeria Golino, compagna dell’attore Riccardo Scamarcio e protagonista del film Il nome del figlio. Inoltre, ci saranno anche la giornalista Giulia Innocenzi (fidanzata fi Pif), lo scrittore e conduttore televisivo e radiofonico Fabio Volo, e la coppia formata dalla senatrice Stefania Pezzopane e il fidanzato (più giovane di oltre 20 anni) Simone Coccia Colaiuta.

LE INVASIONI BARBARICHE, LA DIRETTA STREAMING – Ma non finisce qui, in quanto tra gli ospiti ci darà anche la comica e attrice Geppi Cucciari insieme ad Elio (de Le Storie Tese) in quanto condividono il palcoscenico teatrale con lo spettacolo dal titolo La famiglia Addams. In ultimo, ospite di Daria Bignardi secondo le anticipazioni, la conduttrice Milly Carlucci, che dal prossimo 21 febbraio 2015 condurrà su RaiUno in prima serata la terza stagione di Notti sul ghiaccio. Il programma è prodotto da Endemol Italia, sarà visibile anche in diretta streaming all’indirizzo live.la7.it.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI