Annozero torna il 23 settembre: parola di Michele Santoro

08/07/2010 di Emanuela Longo

Il destino di Michele Santoro e del suo Annozero, finora era rimasto ancora in sospeso. La partenza prevista per giovedì 9 settembre, del talent show di RaiDue, X Factor 4, aveva fatto sorgere dei dubbi ulteriori in merito proprio alla presenza o meno del programma di informazione nel nuovo palinsesto Rai.
Santoro, tuttavia, non si è fatto attendere, ed ha deciso così di inviare una lettera al presidente Rai Paolo Garimberti, il quale non ha al momento replicato e, di convesso, a Mauro Masi.

Nella lettera, Santoro informa il direttore del suo ritorno in Rai, a partire da settembre:

Le chiedo di comunicare al direttore generale che vado in vacanza dopo un anno di duro lavoro e tornerò alla fine di agosto per fare Annozero che andrà in onda a partire dal 23 settembre,

comunica a Garimberti nella missiva.

La lettera, giunge proprio alla vigilia del doppio cda che avrà come fine l’ok ai piani di produzione e trasmissione dei palinsesti Rai per la stagione autunnale e le nomine consociate. Durante il consiglio, saranno decise anche le sorti di Annozero e Parla con me, ed in merito Santoro replica:

Sarebbe utile provvedere cortesemente a togliere dal palinsesto il punto interrogativo che ci riguarda, sbloccando tutte le procedure aziendali attualmente oggetto di incomprensibile ostruzionismo.

Il giornalista, ci tiene, infine a ricordare che

Annozero è in onda grazie ad una sentenza del giudice, confermata in appello e che chiunque ne ostacolerà la regolare programmazione sarà personalmente responsabile.

Come dicevamo, ancora nessuna risposta da Viale Mazzini, nonostante il duro appello di Santoro che dopo una lunga attesa meriterebbe senz’altro una risposta, almeno questa volta:

Ho atteso a lungo e invano indicazioni chiare per Annozero, per me e la mia squadra. Ma è evidente a tutti che le scelte editoriali della Rai non dipendono solo dalla valutazione del prodotto, dalle attese degli spettatori, dalle esigenze degli investitori pubblicitari e, più in generale, dagli interessi del servizio pubblico. Annozero è al primo posto tra i programmi della nostra azienda per rapporto costo-ricavi ma il consiglio d’amministrazione non ha ritenuto nemmeno di rispondere alla nostra precedente lettera, inviata non solo a Garimberti ma anche al dg e ai consiglieri.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI