Andrea Mainardi dopo la morte di papà Giorgio, straziante sfogo: “Sei sempre dentro di me”

09/04/2020 di Valentina Gambino

Andrea Mainardi, lo sfogo dopo la morte di papà Giorgio

Dopo la morte del padre, Andrea Mainardi torna su Instagram per un lungo post-sfogo che lo ricorda. Il celebre chef è diventato un volto amatissimo della televisione italiana anche per merito della terza edizione del Grande Fratello Vip dove ha conquistato la seconda posizione dietro l’amico Walter Nudo.

Andrea Mainardi, lo sfogo dopo la morte di papà Giorgio

Caro Papà,

tra noi c’è sempre stato un rapporto tra uomini, una pacca sulla spalla, un “bravo” quando meritato e quell’educazione di una volta, un po’ fredda, rigorosa, per imprimermi i valori della vita. Hai vissuto per la nostra famiglia, ci sei sempre stato, e a me e alla mamma, non hai mai fatto mancare niente.

La passione per le macchine potenti, la passione per l’alta gastronomia, la passione per i viaggi, accompagnarmi nelle scelte della vita, credere sempre nelle mie capacità, il sempre dritto all’obiettivo soprattutto dopo una caduta, il rispetto per gli altri, il grande amore per la mamma… mi stanno scorrendo nella testa tantissimi ricordi ed episodi ma uno in particolare: l’anno scorso al mio rientro dal GF, quell’abbraccio e quel ti voglio bene che mai nella vita ci eravamo espressamente dati e detti.

Era anche un grande GRAZIE che non ho avuto le palle di dirti per quel maledetto orgoglio.

Eri malato da tempo, hai sofferto tantissimo, ti avevano dato sei mesi e sei rimasto con forza per più di quattro anni. Ero pronto ma in verità non lo ero e non lo sono tutt’ora, una sensazione tremenda ma con consapevolezza che sei e sarai sempre dentro di me.

Ciao Papà, ti voglio bene.

Il sostegno di Antonella Clerici

Antonella Clerici, dopo la notizia, aveva dato pubblicamente il suo sostegno all’amico chef divenuto celebre anche per merito de La Prova del Cuoco: “Ti voglio bene, sai che per te ci sono e ci sarò sempre”, aveva scritto. Anche in quel caso, Mainardi, aveva ringraziato e risposto:

In questo momento di forte dolore leggere i vostri messaggi e sentire tutto questo affetto mi dà forza. La sensazione più brutta è il vuoto che ti rimane dentro; nonostante fosse malato da tempo, ero consapevole che prima o poi sarebbe successo… ma purtroppo non si è mai pronti. Una preghiera a tutte le persone che stanno lottando per la vita, ai nostri cari che ci hanno lasciato, e con la speranza che tutto si risolva il più in fretta possibile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

̀, ’̀ , , ““ ’ , ̀ , , . , , , . , ’ , , , ̀, ’ , ’, … : ’ , ’ . . , , ̀ . ̀ ’, . ’

Un post condiviso da Andrea Mainardi (@andreamainardiofficial) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI