Andrea Iannone, auto da 200mila euro “Le cose semplici”, polemica: interviene Emis Killa

27/04/2020 di Valentina Gambino

Andrea Iannone infiamma i social

Andrea Iannone riaccende le polemiche con un commento. Il pilota di MotoGP è tornato in Svizzera in casa sua, per proseguire la quarantena dopo un primo periodo insieme alla famiglia in Abruzzo. Secondo le ultime indiscrezioni di gossip, inoltre, sembrerebbe perfino in dolce compagnia (cliccare per credere).

Andrea Iannone infiamma i social: interviene l’amico rapper

Essendo un tipetto molto social, Andrea Iannone ha deciso di postare la nuova perla di saggezza, scatenando una involontaria polemica che ha perfino richiesto l’intervento dell’amico Emis Killa.

“Imparando ad apprezzare le cose semplici”, ha scritto lo sportivo mostrandosi mentre, sul tetto di una Mercedes, fotografa il paesaggio circostante. E, se il suo intento era quello di ampliare il punto di vista, il popolo del web si è concentrato su un altro dettaglio: l’automobile.

“Amare le cose semplici significa non farti fotografare con un auto da migliaia di euro”, “Magari non la frase più azzeccata se sei seduto su quel mezzo lì”, gli hanno fatto notare alcuni follower, “Però magari metti in risalto il paesaggio…non il Classe G AMG”, ha continuato a scrivere qualcun altro.

Emis Killa “spegne” la polemica

Il prezzo dell’automobile in questione varia dai 100 ai 200mila euro, a seconda dalle caratteristiche scelte. A questo punto, Emis Killa ha cercato di spegnere le polemiche: “La didascalia fa riferimento al paesaggio – ha commentato il rapper difendendo l’amico -. Ha scritto che apprezza le piccole cose, non che schifa le altre. Frustrati, invidiosi e ipocriti. Vi meritate la vita che fate”.

Severo ma giusto.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI