Amici, Valerio Pino accusa Garrison e Steve: “Mi hanno umiliato”

11/10/2010 di Emanuela Longo

Valerio Pino

Nuovi protagonisti, ormai da due settimane, si stanno avvicendando nella Scuola televisiva più celebre d’Italia, quella di Amici di Maria De Filippi. Eppure, qualcuno dei vecchi personaggi, non propriamente allievo ma ballerino del talent, torna a far parlare non solo di sè ma anche della stessa trasmissione. Lui è Valerio Pino, tornato alla ribalta prima per la presunta relazione con Ricky Martin, poi per una recente intervista in cui dichiarava di aver fatto sesso nei camerini della Scuola di Amici, ed ancora un’altra intervista in cui si addossava le colpe ed ammetteva di essersi comportato molto male nei confronti dello stesso programma. Tutto grasso che cola per il gossip nostrano, che è tornato nuovamente ad interessarsi di lui per delle sue ulteriori dichiarazioni che non passano certo indifferenti. Dichiarazioni pesanti che seminano una sorta di dura denuncia nei confronti di alcuni professori del programma, Garrison e Steve in primis:

Maria mi ha sempre difeso dalle offese e dalle umiliazioni che subivo tutti i giorni in sala prove da Steve e Garrison. A loro due non piaceva proprio il mio modo di ballare, così alla fine avevo tutti contro. Sì, mi odiavano tutti e addirittura c’era un autore che neanche mi salutava,

racconta oggi Pino sulle pagine della rivista Top, in cui parla di vere e proprie umiliazioni da parte dell’intera Redazione di Amici.

Ricordo che la redazione buttava le lettere delle fan dicendomi che tanto non sapevo leggere, così decisi di andar via. Poi mi richiamarono, dopo un anno, ma le cose non erano cambiate. Così lasciai nuovamente la trasmissione. Sono tornato dopo quattro anni. Ma in quell’occasione sono stato io a comportarmi malissimo dietro le quinte e, appunto, in camerino. Spero che Maria possa perdonarmi.

Maria, per l’appunto, era stata la sola ad aver preso da sempre le sue difese, nonostante ciò, è stata anche colei che il ballerino ha tradito.

Dopo la sua lunga esperienza in Spagna, lontano quindi dal piccolo schermo nostrano, il ragazzo vorrebbe ora tornare in Italia e, questa volta, confida nella Rai:

Spero che la Rai mi dia una nuova chance.

Intanto, si attendono le eventuali repliche da parte dei professori incriminati.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI