Amici, Pierdavide Carone presenta il suo secondo cd “Distrattamente”

22/11/2010 di Laura Errico

Dopo il grande successo ottenuto con il suo primo album, Una canzone pop (140.000 copie vendute e due dischi di platino), il 23 novembre esce il suo secondo cd, Distrattamente.

Il mondo è distratto. Parliamo tutti assieme e non capiamo gli altri,

così Pierdavide Carone, ex concorrente della nona edizione del talent Amici, spiega il titolo del suo nuovo disco sul Corriere della Sera. Il giovane cantautore, che non sogna di calcare il palcoscenico del Festival di Sanremo, perchè non vuole “rovinare la mia media perfetta. Finora tutti brani che ho presentato hanno vinto”, aggiunge poi:

Non si vive solo d’amore, quindi non ci sono solo canzoni d’amore. Ma senza amore non si può stare e allora…

E allora il nuovo cd contiene sia canzoni d’amore e riflessive (“Ti vorrei”, “Un clown che piange”, “Quello che mi dai”, “La prima volta”), sia canzoni ironiche (“Dammela… la mano” e “Distrattamente fan”).

“Ti vorrei”, la canzone scelta da Maria De Filippi come sigla della decima edizione del suo talent Amici, parla dell’amore che Pierdavide Carone nutre verso la musica.

Mi piacerebbe invecchiare con lei ed essere ancora qui, con i capelli bianchi tra molti anni a presentare un disco.

“Un clown che piange” è un pezzo autobiografico, nel quale il cantautore pugliese parla di se stesso, mentre “Quello che mi dai” è dedicata a Grazia Striano, la sua fidanzata ed ex ballerina della nona edizione di Amici, dove i due si sono conosciuti ed innamorati.

Distrattamente contiene in tutto dieci brani inediti, tutti firmati da Pierdavide Carone ed arrangiati con Claudio Guidetti e Beppe Vessicchio.

Fonte: Tv, Sorrisi e Canzoni e Corriere della Sera

COMMENTI