Amici, ex giudice choc: “Ballerini insultati e minacciati”, sindacato contro Eleonora Abbagnato

05/08/2019 di Emanuela Longo

Riflettori accesi su una ex giudice del talent di Maria De Filippi, Amici, che rischia ora di finire nei guai per via di una serie di accuse pensantissime da parte dei ballerini che lavorano con lei. Si tratta di Eleonora Abbagnato, ex étoile, la quale come riporta anche TgCom24 si sarebbe resa protagonista dell’ennesima sfuriata contro alcuni colleghi che avrebbero deciso di non restare in silenzio ma anzi di denunciare pubblicamente l’accaduto. Insulti e minacce: così avrebbe reagito l’Abbagnato, dal 2015 direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma, secondo quando contenuto in una lettera di denuncia del sindacato della Fondazione lirica e indirizzata al sovrintendente Carlo Fuortes, pubblicata nelle passate ore da AdnKronos.

Eleonora Abbagnato nei guai: minacce e insulti ai ballerini

“Teatro di m….”, “Andate tutti a fare in c…! Non vi rinnovo il contratto”: sono solo alcuni degli insulti e delle minacce che Eleonora Abbagnato avrebbe rivolto ai ballerini con i quali lavora. Secondo il Sindacato della Fondazione lirica, la ballerina sarebbe stata irrispettosa e inadeguata per il ruolo che ricopre.

Nella lettera dei rappresentanti si legge quanto accaduto: “Durante le prove di Romeo e Giulietta a Caracalla la signora Eleonora Abbagnato si è rivolta alla compagnia con epiteti ingiuriosi, gravemente lesivi della dignità personale e professionale dei ballerini. Gli epiteti sono stati seguiti anche da minacce e mimando l’offensivo cosiddetto ‘gesto dell’ombrello'”. La Abbagnato avrebbe poi definito la stessa Fondazione “teatro di m….”.

Alla luce di ciò, la compagnia ha chiesto un cambio di registro anche tenendo conto che non si tratterebbe affatto del primo sfogo simile della ballerina. L’Abbagnato sarebbe, inoltre, spesso assente durante le prove degli spettacoli, “delegando la preparazione dei balletti a assistenti impreparati che rimontano le coreografie tramite l’uso di video”.

Era stata proprio la Abbragnato, tra l’altro, a denunciare il pesante  clima nella Compagnia che, secondo i ballerini, è da ritenersi una conseguenza del suo modo di svolgere il suo ruolo.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI