Amici, Alessandra Celentano: “Con Maria De Filippi una bellissima amicizia”. E, nel frattempo, desidera diventare mamma

12/05/2011 di Luana Zotti

Alessandra Celentano, insegnante di danza classica ad “Amici”, conferma la sua presenza al programma anche il prossimo anno. Con i colleghi ha instaurato un bellissimo rapporto e si respira un bel clima.

Per ora che il programma è terminato, Alessandra Celentano, nipote del famoso Adriano Celentano, pensa a riposarsi e dedicarsi alla sua famiglia.

Dopo tanti mesi di lavoro ne sto approfittando per passare più tempo possibile con mio marito e con mia madre, ai quali sono legatissima. Ho sempre dato ai miei familiari la priorità, per questo, non appena ho un minuto libero, mi piace circondarmi della loro presenza e compensare quei periodi in cui ci si è visti meno. Allo stesso tempo, però, mi concedo qualche ospitata televisiva, senza tralasciare alcuni progetti ai quali continuo a dedicarmi,

afferma la coreografa alle pagine di “Top”.

La Celentano, in televisione ha sempre mostrato un carattere rigido, freddo, severo nei confronti degli alunni della scuola. Lei, che non è certo il tipo che si trattiene nel dire quello che pensa. Ma in privato, è tutt’altra cosa.

Quando non lavoro sono una tenerona, anche se caratterialmente sono molto concreta ed esigente anche con chi mi sta intorno –  prosegue – Per esempio, mi piace seguire mia nipote, la figlia di mia sorella, contribuendo nell’insegnamento dei valori autentici e positivi, in base ai quali anche io stessa sono stata educata.

Lavorare ad “Amici” la gratifica molto, anche se non rifiuterebbe la presenza ad eventuali altre trasmissioni televisive.

Sono sempre aperta a nuove esperienze, anche se ad Amici mi considero ormai di casa. Con Maria De Filippi, in tutti questi anni, ho instaurato un bellissimo rapporto di amicizia e di stima reciproca. E sono contenta del fatto che a casa, anche quando tra noi ci punzecchiamo, la gente capisca che in realtà scherziamo.

Da quattro anni Alessandra Celentano è sposata con il manager Angelo Trementozzi e il suo desiderio sarebbe quello di diventare, un giorno, mamma.

Io e mio marito, quando avremo dei figli, saremo i genitori più felici del mondo. Però, in questo siamo molto fatalisti e di certo non li programmiamo. Quando arriveranno, saremo felici di averli.

COMMENTI