Amici 9, i finalisti: Emma Marrone, la favorita per la vittoria. Alessandra Amoroso tifa per lei. Può farcela “Davvero”

28/03/2010 di Massimo Galanto

Il suo sangue è leccese. E’ passionale. La sua voce è calda e graffiata. No, non si tratta di Alessandra Amoroso, bensì di Emma Marrone, cantante finalista della nona edizione di Amici.

Nata a Firenze 25 anni fa, ma vissuta ad Aradeo in provincia di Lecce, la cantante è la favorita alla vittoria finale del talent show di Canale 5. L’ostacolo a tale traguardo potrebbe essere rappresentato da Loredana Errore, sua rivale da sempre nella scuola di Amici. Tuttavia, la leccese sembra essere leggermente avvantaggiata, dopo che per la prima parte della stagione televisiva ha dovuto sopportare numerose sconfitte nel duello tutto al femminile. Nel serale, però, la musica sembra essere cambiata e la sfida tra le regione di Amici potrebbe avere esito diverso. Anche Alessandra Amoroso, vincitrice della scorsa edizione del talent, fa il tifo per lei.

Aggressiva, verace, eccessiva ma insicura. Ha dimostrato carattere in molte occasioni, pur non nascondendo il suo lato fragile e debole. Frequenti le lacrime e memorabili i lamenti perché “la prossima puntata esco io”. Ma così, non è stato. Si vocifera di una presunta storia d’amore con il ballerino Stefano De Martino.

Charlie Rapino l’ha scelta e l’ha difesa anche dagli attacchi di Loretta Martinez che sin da subito l’ha definita disfonica. Emma non ha mai dimostrato di saper accettare adeguatamente le critiche del pubblico, talvolta peccando addirittura di presunzione, e per questo motivo, venendo appellata dalla stessa Martinez (è difficile, in questo caso, non darle ragione) come ottusa e chiusa. Spesso ha riempito i suoi discorsi con frasi fatte o con aforismi originali (“tanta roba”, “per farmi emozionare deve farmi alzare il pelo”) ed ha mostrato in più occasioni maturità e saggezza.

Emma nel passato aveva vinto il talent show Superstar Tour a cui però non era seguito il successo. Ci riprova, ora, con l’ep “Oltre”, già da qualche giorno in vendita.
“Emma rules” è il motto lanciato da Charlie Rapino a sostegno della sua allieva. Emma, bellezza esplosiva, con un seno del quale si vergogna (come confessato dalla stessa cantante agli autori di Amici), ha cantato ottimamente “Davvero”; esso è stato il primo inedito assegnato in questa stagione, e certamente il migliore contenuto nel cd “Sfida”. Inoltre, buon riscontro, pur offuscato dalla evidente somiglianza con “Baciami adesso” di Mietta, ha ottenuto il brano “Calore” contenuto in “Oltre”. Nel corso delle ultime puntate ha duettato con Anna Oxa e con Craig David.

Emma rappresenta, alla pari di Alessandra Amoroso, la ragazza nazional popolare in cui il grande pubblico, apprezzandola, si immedesima. Non marginali le sue qualità tecniche: vocalità buona e grinta pazzesca. Eccessiva quasi sempre con le parole e con la voce (qualcuno l’hai invitata a non urlare mentre canta), ma di sicuro impatto.
Vi proponiamo il delicato e allo stesso tempo possente duetto con una splendida Anna Oxa in “Quando nasce un amore”.

COMMENTI