Amici 9: daytime del 5 novembre. Grazia ritrova sé stessa e vince. Valerio presenta il nuovo album. Celentano e Garofalo si punzecchiano

06/11/2009 di Mario Diego Petruzziello

E’ la giornata della rimonta di Grazia. Sembrava persa, ma la paura, a volte, apporta benefici, e così: eccola qua, in tutto il suo splendore. Più attraente, più fluida, più sicura e capace di dimostrare che lei i consigli li ascolta, e in fretta. Magari Garofalo glielo riconoscerà, altrimenti sarà meglio che consulti un buon analista.
La Celentano presenta con orgoglio il giudice esterno della sfida, Denis Ganio, ballerino e coreografo di chiara fama. Dal saggio delle ragazze, costituito dal loro “cavallo di battaglia” e da un paio di passi a due, emerge chiaramente che Grazia spinge assai di più, e dimostra tutta la sua voglia di provarci e restare. L’altra non lascia trapelare emozioni, è piuttosto asettica, e forse anche per questo, Ganio preferisce, infine Grazia che finalmente sorride.

Garofalo le spara grosse, afferma che la coreografia della Celentano è fuori musica; il che nella danza è come dire che non vale nulla. Ci vorrebbe un tecnico per capire se ha ragione, o se si tratta di un modo per farsi notare un po’ nel piccolo schermo (e fare soldi).
Valerio presenta al pubblico di Amici il suo nuovo lavoro discografico, che recensirei come: un pop italiano melodico e soft, leggermente british, con aperture e respiro extra nazionali. Sonorità acustiche rese davvero bene; ottimo il lavoro di produzione in studio. Questo singolo può cementare la sua prima affermazione, tuttavia, non è ancora chiara la linea evolutiva e l’identità musicale del ragazzo. E’ migliorato nell’immagine e sembra già il ritratto di ciò che desiderava essere. Aiutato da un fisico davvero “in”, dovrà solo sbrigarsi a maturare una personalità che abbia un peso, e qualcosa da dire, o verrà mangiato dagli “X Factoriani”, come Marco Mengoni (vedi articoli su X Factor di Blog Tivvù); a meno che non abbia tanti santi in paradiso, disposti a perdonargli uno o più scivoloni.

Appuntamento a domani, per una ghiotta verifica, in attesa di nuove sfide.

Le pagelle di MarDi:

n.b. legenda abbreviazioni:
pz (voto al pezzo da eseguire o coreografia)
es (voto all’esecuzione)
ps (voto alla presenza scenica).

Grazia: cavallo di battaglia pz (6½) / es (6) / ps (7½)
passo a due Garrison pz (6½) / es (7) / ps (7)
passo a due Celentano pz (7½) / es (7) / ps (7)

Chiara:
cavallo di battaglia pz (5) / es (5) / ps (5)
passo a due Garrison pz (6½) / es (5) / ps (5meno)
passo a due Celentano pz (6) / es (6) / ps (5meno)

(Ma Chiara è davvero la ballerina più forte che si è presentata per sfidare Grazia?)

Il termometro: 37°C. Puntata risvegliata dal pubblico in sala, da una serie di esibizioni gradevoli dei ballerini, e dallo spacco tanghero di Grazia.

COMMENTI