Amici 12, Fabri Fibra presente solo a due condizioni: “Che non ci fossero né Marco Mengoni né Valerio Scanu”

18/04/2013 di Emanuela Longo

La prima puntata del serale di Amici 12, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi e che nonostante le registrazioni continua a collezionare successi nella prima serata del sabato, ha visto subito esibirsi cantanti di primo livello che, nei panni di ospiti musicali, hanno poi duettato con i concorrenti della Scuola più celebre del nostro piccolo schermo. Proprio nell’ambito della prima puntata, a prender parte del talent era stato, tra gli altri, il rapper Fabri Fibra, il quale si era esibito insieme a Moreno in una prova all’insegna del rap e dell’adrenalina, appassionando il pubblico in studio e da casa sulle note di Tranne te.

La presenza di Fibra nel talent della De Filippi, era risultata sin dalle anticipazioni, inusuale, anche alla luce dei pensieri che lo stesso rapper aveva nutrito nei confronti di ex concorrenti di talent, ma alla fine ad avere la meglio era stata proprio la padrona di casa del programma di Canale 5 che era riuscita a “convincerlo” onorando così il primo serale con la sua presenza. C’è inoltre da aggiungere che Fibra, prima ancora di prender parte in qualità di ospite alla trasmissione, aveva espresso grande simpatia nei confronti di Moreno, e a confermare il legame tra i due, celebrato anche con il duetto, era stata di recente la stessa De Filippi che in un’intervista a Visto aveva dichiarato: “La presenza di Moreno ha creato una gara di solidarietà nel suo mondo. I rapper sono chiusi, ma solidali tra loro. Ecco perché Fabri Fibra lo sta aiutando a preparare il suo primo album”.

Ma tornando a Fibra, Novella 2000 nel suo ultimo numero, in edicola da oggi, ha svelato una chicca sconosciuta ai più. Dopo aver sottolineato la sorpresa nel vedere il rapper ad Amici, definendolo “allergico alle ospitate Tv”, Novella ha poi svelato anche le “condizioni imposte dal cantante” prima di approdare nel talent show di casa Mediaset. In merito si legge: “Due però le condizioni imposte dal cantante: ‘Vorrei che non ci fossero né Marco Mengoni né Valerio Scanu’. Alla fine Mengoni c’era, Scanu no”. Evidentemente, il rapper si sarà messo d’accordo per metà con la De Filippi che, ricordiamo, sempre nel primo serale ha invitato anche il talentuoso Mengoni il quale si è esibito in un intenso duetto insieme a Verdiana.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI