Amici 10: Michelle “lontana” dallo stile di Garrison; Giorgia e la paura della diretta; Antonio si prepara per diventare titolare

08/10/2010 di Emanuela Longo

Rieccoci con il daytime di Amici 10 e con le nuove lezioni dei titolari della Scuola. La ballerina Michelle inizia le sue lezioni con il maestro Garrison. La settimana per lei sta andando bene, anche se dichiara di non essere ancora entrata pienamente nel meccanismo. Non sa ancora bene come mettere in pratica le indicazioni di Garrison. Con Portal, le cose sembrano andare molto meglio poiché più vicino al suo stile.

Tutti pensano che sia un’egocentrica, perché mi piace stare al centro dell’attenzione,

confessa. Il suo punto debole: l’altezza (o meglio, bassezza). I suoi obiettivi nella scuola, migliorare come ballerina e ricevere un contratto. Circa la commissione esterna, pensa di meritare la sufficienza.

Luca Zanforlin, prepara i ragazzi alle esibizioni di domani, in diretta, con consigli e spiegazioni ulteriori circa le nuove regole del programma.

Conosciamo meglio Giorgia, cantante titolare, a lezione con Rudy Zerbi. La ragazza appare ancora molto insicura e distratta dalla preoccupazione di sabato. La sua difficoltà consiste nel riuscire a memorizzare i testi a causa di un “blocco”. Rudy cerca di tirarla su ridandole maggiore sicurezza.

La musica le è stata trasmessa dal padre, con l’intento di trasmettere emozioni alle persone. Ammette di non aver vissuto bene la sua prima settimana nella Scuola e confessa le sue paure per la diretta di domani.

Domani, Daniele, aspirante cantante, tenterà di entrare nella Scuola. Anche per lui, continuano le lezioni per la preparazione in vista dell’esame di fronte alla commissione.

A differenza di Jurman, Zerbi ha esplicitamente espresso il suo parere non positivo nei confronti del talento del ragazzo. Per lui, il posto nella Scuola sarebbe più meritato da altri ragazzi aspiranti. Anche alcuni altri aspiranti, che fino a ieri sembrano contenti per l’opportunità data a Daniele, oggi manifestano il loro malcontento.

Andrea, ballerino titolare di Amici, parla della sua grande passione per la danza nata da piccolissimo e cresciuta nel tempo. Ammette di trovarsi bene con quasi tutti gli stili. Il professore più temuto, è ovviamente la Celentano, Garrison, è il maestro con cui si sente più a suo agio.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI