Amedeo Goria e la presunta gravidanza di Vera Miales: cosa non torna, retroscena svelato a Soleil Sorge

09/10/2021 di Emanuela Longo

Amedeo Goria

Amedeo Goria è davvero intenzionato a diffidare la fidanzata Vera Miales dopo il gossip sulla sua presunta gravidanza? L’idea di avere un figlio alla sua età avrebbe messo un po’ di pensieri nel giornalista sportivo che potrebbe diventare per la terza volta padre. I suoi timori sarebbero più che altro legati al fatto di essere un nonno piuttosto che un padre per il presunto futuro bebè.

Amedeo Goria, presunta gravidanza di Vera Miales

Nella notte Amedeo Goria avrebbe paventato il desiderio di avere un confronto con il suo agente e con Vera Miales al fine di comprendere bene cosa stia accadendo fuori dalla Casa. Secondo alcuni utenti Twitter starebbe valutando una diffida, anche se non ci sarebbe alcuna certezza in merito.

Questa mattina Goria sarebbe tornato sull’argomento confrontandosi con Soleil Sorge alla quale ha confermato di voler parlare con il suo agente e con Vera, ribadendo i suoi dubbi:

Quello che mi ha sorpreso è che fino all’11 settembre noi abbiamo avuto il telefono, lei non mi ha mai detto nulla. Neanche un mese fa. Può anche darsi sia vero, l’unica cosa che stona un po’ è che non mi ha mai detto nulla fino all’11 settembre, di timori. Tecnicamente però tutto è possibile.

Soleil ha preso in considerazione anche l’ipotesi di una relazione parallela con un altro uomo da parte di Vera, eventualità però esclusa da Amedeo che in merito ai tempi ha ritenuto che potrebbero coincidere con una possibile gravidanza. Ciò che però non tornerebbe sarebbe proprio il suo silenzio.

A spiazzare anche la non-reazione della ragazza che al momento non ha commentato sui social le parole del suo Amedeo. Un silenzio secondo alcuni sospetto.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI