Amadeus via da Reazione a Catena? I fan protestano ma il suo nome è in lizza per Sanremo 2018

26/08/2017 di Emanuela Longo

E’ un’indiscrezione che fa rumore, quella relativa ad Amadeus ed alla trasmissione di successo del preserale estivo di RaiUno, Reazione a Catena. Secondo Giuseppe Candela, penna di Dagospia, infatti, il simpatico conduttore siciliano non sarà più alla guida dell’avvincente gioco dell’ammiraglia Rai. Una decisione che ha sconcertato i fan del programma rattristati all’idea di restare “orfani” del buon Amadeus. Ma quale sarà il suo futuro professionale?

Amadeus lascia Reazione a Catena? Da I solito ignoti a (forse) Sanremo

Reazione a Catena senza Amadeus: è questa l’ultima voce che corre in questo finale di estate ricco di indiscrezioni e rumors televisive, tra conferme e smentite. Secondo Candela per Dagospia, pare che la Rai avrebbe già contattato alcuni aspiranti candidati pronti a sostituire Amadeus alla guida del programma. Federico Quaranta, Massimiliano Ossini, Paola Minaccioni, Sergio Assisi e Simone Montedoro avrebbero già sostenuto il provino ma a quanto pare per nessuno di loro sarebbe andato bene.

Dunque, al momento non si conoscerebbe ancora il nome di chi andrà a sostituire Amadeus. Quest’ultimo, di contro, sarebbe pronto a tornare alla guida de I Soliti Ignoti, da settembre a febbraio contro Striscia la Notizia. Quindi, da novembre, sarà protagonista anche su RaiDue con Stasera tutto è possibile. Il nome di Amadeus, in realtà, starebbe circolando anche tra i papabili candidati alla conduzione del prossimo Festival di Sanremo anche se, sempre secondo Candela, non si tratterebbe della prima scelta di Viale Mazzini.

La Rai avrebbe voluto fortemente il cambio di conduzione a Reazione a Catena: Amadeus avrà dato il suo assenso? Ma soprattutto, come mai una decisione simile dopo gli ottimi ascolti di questa stagione, approdata anche in prima serata? I suoi fan intanto rumoreggiano sui social dopo la diffusione della notizia.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI