Amadeus conduce Sanremo 2020, è ufficiale: ospiti e commenti a caldo

03/08/2019 di Valentina Gambino

Amadeus a Sanremo 2020?

Dopo molteplici rumors è arrivata la conferma ufficiale: Amadeus sarà il conduttore e direttore artistico di Sanremo 2020. Una edizione questa, che celebrerà i 70 anni del festival. Al suo fianco, nel corso delle cinque serate sul palcoscenico del Teatro Ariston, la Rai ha annunciato che ci saranno molti volti noti che hanno costruito la storia del Festival della musica italiana durante questi anni.

Amadeus conduce Sanremo 2020

Un Festival di Sanremo 2020 all’insegna della coralità e della celebrazione – spiega una nota di Viale Mazzini – un Festival con sorprese. Con Amadeus, nel corso delle 5 serate, ci saranno volti che hanno costruito la storia del Festival, per un racconto che si intreccerà con quello di compagni di viaggio di Amadeus, sorprese e un ‘Dopo Festival’ che sarà costruito all’insegna dell’innovazione.

Quanto ai compagni di viaggio di Amadeus, Fiorello su Twitter conferma la sua presenza, senza precisare però per quante serate: “Che dire? Felicissimo per Amadeus, un po’ meno per me… Ansia doppia, non ce la posso fare”. Lo showman siciliano, anche in coppia con Jovanotti, aveva scherzato qualche giorno fa sui social, lanciando di fatto l’investitura dell’amico e promettendo che sarebbe stato volentieri suo ospite. E naturalmente si pensa anche a Pippo Baudo, Fabio Fazio, Carlo Conti e Piero Chiambretti.

Il commento a caldo

Il commento di Amadeus: “Ho avuto oggi la notizia che uno aspetta da una vita quando fa il presentatore: il sogno, da quando si è ragazzi, è quello di poter condurre da grandi il Festival di Sanremo”. Emozionatissimo, il conduttore ha commentato così l’investitura ufficiale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Come riporta l’Ansa, insieme ad Amadeus, nelle 5 serate, ci saranno volti che hanno costruito la storia del Festival di Sanremo, quest’anno giunto alla 70esima edizione: «Un Festival di Sanremo all’insegna della coralità e della celebrazione, un Festival con sorprese, un Festival nel segno della storia della Rai che vedrà impegnata l’intera l’azienda. Sarà questo Sanremo 70 – spiega una nota di Viale Mazzini. «Un ambizioso evento multipiattaforma ideato e costruito dalla Rai che culminerà con le 5 serate al Teatro Ariston. Padrone di casa sarà Amadeus, volto Rai, esperto di musica, storico dj, che sarà anche Direttore Artistico dell’edizione. Assieme a lui, nel corso delle 5 serate, volti che hanno costruito la storia del Festival, per un racconto che si intreccerà con quello di compagni di viaggio di Amadeus, sorprese e un DopoFestival che sarà costruito all’insegna dell’innovazione».

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI