Alcatraz: il nuovo progetto di J.J. Abrams

26/10/2010 di Giulia Calchetti

Molto si è scritto e parlato su quella che è stata la prigione più famosa di tutti i tempi: il carcere di Alcatraz, situato nell’omonima isola nella Baia di San Francisco.
Molte sono state anche le pellicole cinematografiche dedicate a The Rock (così veniva soprannominata poiché costituita da roccia) come il classico Fuga da Alcatraz con Clint Eastwood e L’Isola dell’ingiustizia e The Rock con Sean Connery e Nicolas Cage.
A breve sull’ex penitenziario si riaccenderanno i riflettori e diventerà il fulcro di una serie tv, dietro al cui progetto si trova quella mente infaticabile di J.J. Abrams.

E così J.J è pronto per riportare il suo fedele pubblico su un’isola, ma attorno a questo nuovo lavoro regna ancora il totale riserbo. L’unica notizia al momento certa è la location e Alcatraz, con i suoi sotterranei, i suoi intrighi e i suoi enigmi, può essere terreno fertile per far nascere una nuova serie di successo incentrata sui misteri.
Il pilot è stato acquistato dalla Fox e se riuscirà a stuzzicare e convincere il network allora la nuova creatura di J.J. vedrà la luce.

A lavorare a questa entusiasmante idea con il Re Mida delle serie tv, ci sono altri nomi cari ai fans di Lost: il produttore esecutivo Bryan Burk e Elizabeth Sarnoff, sceneggiatrice e produttrice esecutiva.
Squadra che vince non si spezza e con queste premesse Alcatraz ha tutti i requisiti per diventare un ottimo prodotto di successo.

COMMENTI