Alba Parietti commenta il confronto tra il figlio Oppini e Zorzi: “La bellezza della normalità”

08/12/2020 di Emanuela Longo

Alba Parietti commenta Tommaso Zorzi e Francesco Oppini

Il momento del confronto tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini è stato uno dei più emozionanti e importanti, azzardo a dire, di tutta la storia del Grande Fratello. Nelle parole di Tommaso c’è stata tutta la verità rispetto a un sentimento che ha voluto condividere anche con noi, ma ancora più importante è stato il messaggio racchiuso nelle parole di Oppini, dal quale è emersa tutta la normalità.

Alba Parietti, le parole sull’incontro tra Francesco Oppini e Tommasi Zorzi

E proprio sulla bellezza della normalità che Alba Parietti, mamma di Francesco Oppini, ha voluto concentrare il suo commento sotto al post Instagram dedicato proprio al faccia a faccia tra i due amici, durante il quale il cronista sportivo ha ammesso di non avere alcuna intenzione di compiere in passo indietro:

Qualcuno mi ha detto che questa storia di grande amicizia è importante esempio perché è uno schiaffo in faccia a pregiudizi e omofobia. Per me l’amicizia tra due persone intensa e così profonda senza limiti di orientamento sessuale, colore, nazionalità, forma , religione è semplicemente normalità. La normalità con cui si accettano le differenze come una logica conseguenza dell’evoluzione propria e del mondo che deve cambiare e regalarsi nuove opportunità. Se la grande amicizia tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini abbia abbattuto qualche muro di stupidità, mi fa piacere ma la bellezza sta negli occhi di chi guarda le cose per come sono. Un amore, un sentimento, è sempre degno di grande tatto e rispetto perché si tratta di persone. La forza che ha il coraggio e la verità.

La vera bellezza, in questo incontro, è stata davvero la verità e la normalità dei due ragazzi e dei rispettivi sentimenti. Forse davvero qualcosa sta finalmente cambiando…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti)

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI