Adua e Tommaso Zorzi, l’incontro in albergo c’è stato: “hanno parlato di molte cose”, la conferma

07/10/2020 di Emanuela Longo

Adua e Tommaso Zorzi

Le polemiche relative al Grande Fratello Vip proseguono senza sosta. Non solo i dubbi sul televoto che avrebbe portato all’uscita di Franceska Pepe salvando Adua Del Vesco grazie al gruppo di spagnoli ma anche l’incontro prima del GF Vip tra Adua e Tommaso Zorzi in albergo. A svelare la nuova polemica con ulteriori retroscena sono stati Gabriele Parpiglia e Alfonso Signorini nel corso dell’ultima puntata di Casa Chi.

Adua e Tommaso Zorzi: l’incontro in albergo, la conferma

Era stato Tommaso Zorzi a svelare di aver avuto un incontro in albergo con Adua Del Vesco prima del loro ingresso al GF Vip, durante il quale l’attrice avrebbe detto all’influencer: “Massimiliano è gay”. Lei ha continuato a negare, poi ha confermato l’incontro ed anche la pagina ufficiale Instagram del 25enne ha pubblicato gli screen della loro conversazione in cui si davano appuntamento nella camera della giovane. Parpiglia ha confermato:

Zorzi e Adua hanno comunicato via smartphone mentre erano rinchiusi. Con l’emergenza Covid non era come gli altri anni.

A confermare è stato anche Signorini che ha aggiunto:

Sì, quest’anno il telefono glielo abbiamo lasciato fino all’ingresso nella casa e per esempio Elisabetta (Gregoraci, ndr) ha comunicato fino all’ultimo momento con Nathan Falco (il figlio avuto da Flavio Briatore, ndr), poche ore prima di andare in onda, sì.

Parpiglia ha quindi aggiunto:

Io posso testimoniare che Adua e Zorzi non solo si sono visti ma hanno parlato a lungo quella notte di tante cose.

E a fargli eco è stato Signorini:

Giusto, hanno parlato di tante cose… si sono scambiati anche delle confidenze, so. E’ vero, io credo a Zorzi quando dice che Adua gli ha fatto determinate confidenze.

E Parpiglia:

Io testimonio di sapere anche le confidenze.

Non ci sarebbe solo il messaggio su Instagram come prova del loro incontro. Lo ha riferito il padrone di casa del reality:

Sì, ma c’è stato molto altro, non è che abbiano parlato solo di pomate per le emorroidi!

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI