Adele vittima di un’assurda polemica social dopo aver mostrato il fisico perfetto: ecco cosa succede

31/08/2020 di Valentina Gambino

Adele

Assurda polemica social nei confronti di Adele. In bikini nei colori della bandiera giamaicana, sorridente e in perfetta forma, leggings e capelli raccolti in tante treccine annodate in stile africano, la cantante ha postato uno scatto, che ha scatenato delle dispute.

Adele vittima di un’assurda polemica social, ecco cosa è successo

Adele, che si è unita a quanti hanno sfilato per omaggiare il Carnevale di Notting Hill cancellato a causa del Covid-19, è stata accusata di “appropriazione culturale”. A scatenare le polemiche più pesanti è stata soprattutto l’acconciatura sfoggiata dalla popstar, una pettinatura usualmente associata alle donne nere, offese e derise ancora oggi per questo e che, indossata da una donna bianca viene da molti considerata irrispettosa.

Per alcuni utenti della rete, Adele avrebbe indossato impropriamente e in maniera poco sensibile abiti da “neri” usando la scusa dell’omaggio al Carnevale di Notting Hill per mostrare la sua meravigliosa perdita di peso. Web spaccato letteralmente in due, perché se da una parte c’è chi la attacca duramente, dall’altra in molti la difendono: non si tratterebbe di “appropriazione” bensì di “apprezzamento culturale”. “Solo gli “Americani” si ritengono offesi, mentre i giamaicani le fanno i complimenti”, scrive un utente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Happy what would be Notting Hill Carnival my beloved London 🇬🇧🇯🇲

Un post condiviso da Adele (@adele) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI