Ad Amici arriva Robbie Williams e la sfida consueta inizia un’ora dopo. Stefano vince la sfida ad personam, il Sole quella di squadra. E William?

14/11/2009 di Massimo Galanto

So di rischiare, ma voglio preannunciarvi i finalisti di questa edizione di Amici: il ballerino Stefano, vincitore della sfida odierna (l’ennesima scontata), il cantautore Pierdavide, le cantanti Loredana ed Emma, con possibile outsider il tenore Matteo. Vaticinio, profezia, niente di diverso da ciò.

Quest’oggi la vittoria di Stefano, decisa da una vecchia conoscenza di Amici, George Iancu, è meritata, anche se lo sfidante Mirko ha dato filo da torcere. Al momento dell’esito la De Filippi ci tiene a informare il giudice che Stefano, apprezzato dallo stesso Iancu, non è stato voluto, ai tempi dei casting, dalla Celentano. Certo si tratta di una provocazione, di una boutade, non c’è astio nelle parole della conduttrice. Ma mi chiedo, (e lo faccio conscio di sembrare, ormai, visto posizioni prese nei post precedenti, l’avvocato difensore della Celentano) perché la Maria non rivolge queste stesse parole maliziose agli altri componenti della commissione. Alla Di Michele, per esempio, che giudicò con un 4 Valerio Scanu, per non parlare di Marco Carta. Oppure a Garrison che osteggiò prolungatamente Francesco Mariottini. E di casi ce ne sarebbero tanti altri. Ma torniamo all’attualità.
La sfida Sole – Luna, che è stata vinta dalla squadra capitanata da Valeria, è constata solo di cinque esibizioni. Perché? Robbie Williams. E’ tutta qui la risposta. Williams canta Bodies, si scatena l’inferno in studio e Rapino abbraccia il suo Robbie. La De Filippi stavolta non si aiuta con il traduttore Garrison nel dialogo con l’ex Take That, ma si avvale di una interprete autentica. Meglio non fare brutte figure, no?

E quando Robbie Williams se ne va, può iniziare la sfida (e sono le ore 15). Anche stavolta Loredana, che però non si scontra con Emma ma contro Pierdavide, si porta a casa la vittoria. Questo è il duello che chiude la sfida odierna. Nel corso della stessa si registrano le solite scaramucce tra Garofalo e Celentano (la quale omaggia con la sua coreografia la poetessa Alda Merini, scomparsa pochi giorni fa).

Altro alterco, tra il serio e il faceto, è quello che vede protagonisti due discografici, Zerbi e Alboni. Ma a proposito di Rudi Zerbi, ecco che viene svelata la copertina del nuovo cd di Amici: copertina scarna, in cui campeggia, su sfondo bianco, una maglia rossa con scritto “Sfida” (maglia che sarà acquistabile insieme al cd). Questo è il titolo del nuovo album. Tra “Bianco&Blu”, “Ti brucia”, “Scialla” e “Sfida” la lotta per decidere quale sia la peggiore titolazione è ardua.

Ma chi è finito in sfida? Non si sa! La De Filippi usa gli ultimi minuti a disposizione per intravedere la classifica di gradimento, in cui domina Matteo, e per rispolverare una novità della stagione annunciata all’inizio del programma ma, di cui, poi, si era persa ogni traccia: i discografici starebbero, secondo Maria stanno, scegliendo e indicando in una busta, di puntata in puntata, l’artista (trattasi, ovviamente, di cantante) su cui puntare una volta fuori dal talent show. Dalla prossima settimana i nomi saranno resi noti e avverranno dei colloqui tra discografico e cantante davanti alle telecamere.

Ma dicevamo della prossima sfida. Blog Tivvù, sfruttando al meglio lo strumento internet, vi anticipa che sarà Enrico, strumentista e cantautore, il protagonista della sfida della settimana prossima (ma non arriva mai il turno di Davide Flauto?!). Ma non c’era anche William in sfida? Si, il duello, che andrà in onda lunedì, ha visto vincitore proprio William, il quale, perciò, conserva il banco nella scuola.

COMMENTI