A Domenica Cinque si parlerà di stupri. Ospiti della puntata: Massimo Ciavarro, Franco Trentalance e Valerio Scanu. Domenica In, affronterà il tema dell’influenza A. Ospite di Pippo Baudo, la cantantessa Carmen Consoli

24/10/2009 di Emanuela Longo

La domenica pomeridiana, ci riserverà ancora una volta due appuntamenti di grande interesse con Domenica Cinque di Barbara D’Urso, in onda su Canale 5, e con Domenica In, in onda sulla prima rete Rai.

Nel consueto spazio dedicato all’attualità, Barbara D’Urso, con la presenza in studio degli opinionisti e dei protagonisti della cronaca, affronterà il delicato tema dello stupro, ricalcando soprattutto quanto avvenuto nel 2007 a Montalto di Castro, in cui una quindicenne subì violenza da parte di otto minorenni.
Per l’angolo “Tradimenti”, nuove chicche sul celeberrimo trinomio Pagliacci-Preziosi-Puccini. Chissà quale nuove rivelazioni ci riservano!
Ospiti del pomeriggio di Canale5, Massimo Ciavarro, che si sottoporrà alla classica intervista della padrona di casa, e Franco Trentalance, che risponderà alle curiosità e alle domande del pubblico.
Per l’angolo musicale, Platinette ripercorrerà le tappe più importanti della carriera di Gigi D’Alessio, intervistato anche dalla conduttrice. Ma gli ospiti non finiscono qui: in studio anche Valerio Scanu, reduce della scorsa edizione di Amici, il talent show di Canale5.
Alle ore 14, appuntamento anche in casa Rai con Domenica In, in cui insieme a Massimo Giletti verrà affrontato il tema sulla temutissima influenza A. Il quesito del giorno sarà: i personaggi pubblici dovrebbero dare il buon esempio? Al sondaggio risponderanno anche Romina Power, Catherine Spaak, Irene Pivetti, Flavia Vento, Lamberto Sposini, Nicola Paolinelli e Paolo Calabresi.
L’ospite d’eccezione di Pippo Baudo, sarà invece la cantantessa siciliana Carmen Consoli, che in occasione dell’uscita del suo nuovo album, Elettra, ci svelerà i temi affrontati nei nuovi testi: dallo “stupro domestico”, alla mala gestione del potere da parte dei politici, fino a parlarci del brano d’apertura dedicato al padre recentemente scomparso e al duetto con il grande Franco Battiato.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI