A Domenica Cinque, nuovo scontro tra Mauro, Veronica e Sarah, con scoop a seguito; a L’Arena si parlerà di miracoli

28/03/2010 di Emanuela Longo

Nuovo appuntamento con i due programmi che ci terranno compagnia in questo pomeriggio di Domenica: Domenica Cinque e Domenica In, rispettivamente su Canel 5 e RaiUno.

Il salotto di Canale 5, esordirà con un quesito: realmente ai volti celebri (piccoli vip compresi), è sempre tutto concesso? E soprattutto, quanto vale la frase “Lei non sa chi sono noi!”?
Ne discuteranno ospiti e testimonianze importanti.
Il grande ospite che si sottoporrà ad una confidenziale intervista con la padrona di casa, Barbara D’Urso, quest’oggi sarà Rita Dalla Chiesa.
Per l’angolo musica, due ospiti sensazionali: Alex Britti e Nino D’Angelo, che dopo averci regalato qualche nota delle loro canzoni, si racconteranno alla conduttrice.
Immancabile, lo spazio dedicato al Grande Fratello 10, con nuovi sensazionali scoop e l’ultimo decisivo scontro tra Mauro Marin e le due ragazze Sarah Nile e Veronica Ciardi. Il trionfatore, ha promesso, per l’occasione, rivelazioni esclusive da non perdere.
Tornando a temi meno “frivoli”, la padrona di casa incontrerà Angela Volpini, la religiosa che in dieci anni ha incontrato la Madonna per ben 80 volte.

In apertura de L’Arena, Massimo Giletti discuterà, con i suoi consueti ospiti interviste esclusive e testimonianze, del tema relativo ai miracoli e misteri, ricollegandosi a Medjugorie e alle Lacrime della Madonnina di Civitavecchia.
In seguito, si discuterà del caso di cronaca che ha visto protagonisti e vittime due giovani fidanzati romani, Alessio e Flaminia, investiti e uccisi da un’auto pirata nel maggio del 2008.
Nello spazio di Pippo Baudo, Domenica In- 7 giorni, per l’angolo cinema, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme ed Enrico Brignano. Per l’angolo musicale, invece due ospiti, direttamente dall’ultimo Festival di Sanremo: Simone Cristicchi e Arisa.
Infine, Valeria Marini, intervisterà Massimiliano Rosolino.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI