Uomini e Donne, Mario Serpa querelato da Gianni Sperti e Tommaso Zorzi? Ecco perché

Mario Serpa sta per finire nei guai? Forse sì ma forse anche no. A quanto pare, secondo ciò che riporta TrendiT, l’ex opinionista di Uomini e Donne potrebbe essere stato querelato sia da Gianni Sperti che dall’influencer Tommaso Zorzi. Se con il primo infatti, il romano ci è andato giù un po’ pesante, con il secondo la cosa è stata decisamente più morbida ed easy e, addirittura una querela per diffamazione, ci appare spropositata.

Tommaso Zorzi vuole querelare Mario Serpa, ecco perché

Tommaso Zorzi in questo periodo è molto legato a Claudio Sona, ex fidanzato di Mario Serpa. L’ex opinionista del dating show, ha condiviso un vecchio tweet di Zorzi proprio con protagonista l’ex tronista: “Sei credibile come una relazione di Claudio Sona”. Questo commento è stato poi cancellato ma è comunque stato pubblicato in rete in passato. Serpiko però, ha anche aggiunto una nota proprio rivolta all’influencer: “Quando scrivi i messaggi lasciali però, non annullarli solo perché non ti ho considerato”.

Questo messaggio lasciava intendere che ai tempi, Tommaso Zorzi avesse scritto un messaggio privato che Mario Serpa avrebbe ignorato (“costringendo” l’influencer a cancellarlo). L’ex opinionista di Uomini e Donne, condividendo l’articolo di TrendiT, ha così commentato la faccenda: “Denuncia per ignoramento in direct?”. L’influencer però, evidentemente vorrà aggrapparsi al danno di immagine visto che su Twitter molti utenti da adesso sono convinti che lui in passato ci avesse provato con Serpa.

Anche Gianni Sperti ha deciso di prendere provvedimenti legali

Discorso differente invece, quello di Gianni Sperti. Mario Serpa infatti, avrebbe condiviso senza autorizzazione, uno scatto privato che l’ex ballerino di Amici avrebbe inviato erroneamente a qualcuno online. L’opinionista quindi, sempre secondo ciò che riporta TrendiT, avrebbe deciso di prendere provvedimenti legali “contro coloro che hanno pubblicato e o ricondiviso lo scatto, che in poco tempo ha fatto il giro del web ed ha creato al diretto interessato un danno d’immagine”. Il discorso di Sperti ha oggettivamente molto più senso (e logica) di quello di Tommaso Zorzi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Volano stracci tra Gianni Sperti e Mario Serpa. Nella Story pubblicata dall’opinionista di Uomini e Donne compare un articolo riferito a Serpa e Lele Mora: “Dal passato di Mario Serpa, un video del 2001 in cui massaggia Lele Mora”, si legge. Roba vecchia, che l’ex di Claudio Sona commenta postando il pensiero ironico di una fan: “Gianni Sperti, ti avevano affidato un compito, uno soltanto: infamare Mario. E l’unica cosa che sei riuscito a trovare sono due secondi di un video di 18 anni fa, già visto peraltro. Nemmeno una nota del preside del liceo? Una multa in motorino? Ma veramente Gianni?“. Poi la nuova stoccata, commentando un profilo Instagram di gossip: “Quell’articolo è veritiero tanto quanto lo è stato il suo matrimonio”, in riferimento alle nozze con Paola Barale. Ma non è finita qui. Serpiko ha condiviso anche uno scatto intimo che Gianni Sperti avrebbe presumibilmente mandato in privato ad un contatto, sbagliando destinatario. Non sappiamo come la fotografia in questione sia finita nelle mani di Mario che però, ha deciso di scoperchiare il vaso di Pandora. Ultima mossa? Condividere un messaggio di Tommaso Zorzi che prendeva in giro le storie d’amore di Claudio Sona (suo attuale grande amico del momento). Sempre Zorzi, avrebbe scritto e poi annullato un messaggio privato indirizzato a Serpa solo perché quest’ultimo non l’avrebbe considerato.

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8375

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto