Pamela Prati prima di Live Non è la d'Urso di lascia intervistare tra le pagine di "Chi", ecco le ultimissime rivelazioni su Pamela Perricciolo

Pamela Prati: ecco chi è l’uomo col cappellino e perché parlava di Sebastian e Rebecca

Pamela Prati prima di andare ospite a Live Non è la d’Urso stasera, si è confidata tra le pagine di Chi, raccontando alcuni retroscena agghiaccianti. Mark Caltagirone oltre a non esistere, in qualche modo le dava delle indicazioni su come comportarsi nel corso delle ospitate, facendole una pressione psicologica non da poco. La showgirl sarda ha esordito svelando di avere conosciuto Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo in un ristorante tra febbraio e marzo del 2018. Pamela mi ha parlato di Mark, dicendomi che era un ricco imprenditore della nota famiglia Caltagirone”.

Pamela Prati: ecco chi è l’uomo col cappellino

Secondo il racconto di Pamela Prati, donna Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo conoscevano Mark Caltagirone di persona da molto tempo: “Così mi avevano riferito, aggiungendo che era l’ex compagno di una politica calabrese, Wanda Ferro, e che da poco la loro relazione era giunta al termine. Insistettero che avrei dovuto conoscerlo perché secondo loro era l’uomo perfetto per me. […] Non mi hanno mai presentato una persona in carne e ossa. Io Marco l’ho conosciuto solo via chat e via messaggi”.

Ma quando è scoppiato il caso mediatico “è stata la Perricciolo a consigliarmi di dire di averlo conosciuto personalmente per rendere più attendibile il racconto. Anche Marco mi scriveva dicendomi di confermare che lo avevo conosciuto a una cena”. Una volta per tutte, si saprà chi era l’uomo con il cappellino che hanno fotografato al suo fianco? “Era un amico della Perricciolo. Per convincermi a fare questa foto Marco mi disse che prima del suo arrivo era opportuno mettere a tacere tutti facendomi fotografare con un uomo che somigliasse a lui. Mi disse che a giorni sarebbe arrivato e quindi tutto si sarebbe sistemato”.

Caso Prati: ecco perché parlava sempre di Sebastian e Rebecca Caltagirone

La stessa cosa è accaduta quando Pamela Perricciolo l’ha costretta a postare il video in macchina, o quando disse e Barbara d’Urso di aver riconosciuto la sua voce: “me lo scrisse Marco prima della puntata. Mi pento tantissimo di aver fatto questo ma ero stremata dalle continue richieste di Marco, avallate sempre dalla Perricciolo e dalla Michelazzo, che insistevano per farmi fare ciò che voleva lui, anche contro la mia volontà”. Pamela Prati, ha anche svelato per quale motivo doveva sempre parlare di Sebastian e Rebecca Caltagirone.

Quando andavo nelle varie trasmissioni ricevevo sempre indicazioni da Marco su cosa fare. Mi ripeteva che dovevo dire di conoscere i bambini e che li avevo vissuti, altrimenti loro ne avrebbero sofferto. Mi veniva detto che piangevano quando non li citavo, mi accusavano di vergognarmi di loro perché erano cresciuti in un istituto e non miei figli biologici. Per convincerli che io, invece, ci tenevo, dicevo a tutti di conoscerli e manifestavo il mio orgoglio di essere la loro mamma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Per la prima volta dopo la bufera,Pamela Prati confida in una lunga esclusiva a “Chi” le sue impressioni sulla vicenda “Mark Caltagirone”.Prevale la narrazione già ascoltata nella sua confessione a “Verissimo”:Sono una donna che si è offerta senza difese al sogno della sua vita”,poi attacca:”Se dietro tutto questo ci sono Eliana e Pamela? Non posso dirlo con certezza,ma ho forti dubbi su di loro”. Poi la frecciatina a Barbara D’Urso:”Perché,quando a Live Non è la D’Urso intervistano tutti i personaggi a cui è stato fatto quello che è stato fatto a me,con un sistema che si ripete da dieci anni,gli altri sono vittime e io no?”.Poi la bomba:”Dietro Mark Caltagirone sono convita che ci sia un uomo”. #pamelaprati #barbaradurso #livenoneladurso Fonte Fanpage.it

Un post condiviso da GossipTrashTv (@gossitrashtv) in data:

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8385

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto