Francesca De Andrè, un dettaglio shock al Grande Fratello 2019

Grande Fratello 2019, Francesca De Andrè: perizia psichiatrica e “madre ubriaca”

Francesca De Andrè nel bene o nel male continua ad essere il personaggio più interessante del Grande Fratello 2019. La ragazza è stata diffidata dal padre Cristiano che le ha esplicitamente richiesto di non parlare del loro rapporto tempestoso, specie dopo averne parlato più volte in televisione. In questi giorni, all’opinionista di Barbara d’Urso è scappato un nuovo dettaglio che fa riferimento al legame con il padre, in merito ad una presunta perizia psichiatrica.

Grande Fratello 2019, Francesca De Andrè: dettaglio shock

Francesca De Andrè parlando con Kikò Nalli in riferimento alla fine della sua relazione d’amore con Giorgio Tambellini, ha anche confidato che il toscano era pienamente a conoscenza delle sue vicende private più intime e tormentate. “Giorgio sa tante cose private mie. Cose anche pesanti”. “Dio, ma la tua vita è tutta una tragedia”, ha commentato l’hair stylist.

La concorrente del Grande Fratello 2019 ha tirato in mezzo anche la madre Carmen De Cespedes: “Per questo ti dico che lui sa tante cose di me. Ha sentito, ha letto che io avevo una perizia psichiatrica da fare. Di mezzo c’era anche mia madre in chat che mi ha scritto delle cose che tu non hai idea, tutta ubriaca, robe da film e Giorgio le ha lette”.

Chi è la madre di Francesca De Andrè?

Ma chi è Carmen De Cespedes? Per anni è stata al fianco di Cristiano De Andrè ma poi, ha deciso di lasciarlo dopo avere scoperto ripetuti tradimenti. Ecco cosa riferiva in merito Fabrizia, sorella di Francesca De Andrè, intervistata da Vanity Fair: Lo lasciò mia madre e lui ha deciso di eliminarci dalla sua vita. L’aveva combinata grossa, mentre lei era incinta dei miei fratelli gemelli. Mia madre mi stringeva forte quando di notte sul divano aspettavamo mio padre che non arrivava mai: “Devi essere forte, e non piangerti addosso mai”. Ma mi trasmetteva anche il suo risentimento nei confronti di quest’uomo”.

Poi il racconto di Fabrizia continua: A 18 anni, avrei voluto smentirla: “Per un periodo provo e vado a vivere da lui”, le ho detto. Ma, arrivata lì, è stato improponibile. L’ho trovato con una ragazza di 22 anni (…) continuava a stappare bottiglie di vino e anch’io bevevo. Una serata è finita in ospedale, io quasi in coma etilico. Lui è venuto tardi, e aveva fretta. Appena svegliata, ha chiesto ai medici di dimettermi, e mi ha rimandato a casa da sola, in taxi, coprendomi con una coperta. Mia madre mi ha aperto la porta: “Hai visto com’è, tuo padre?”. È da lì che parte tutta la mia rabbia”.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8384

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto