L’intervista, Matteo Renzi: “Salvini e Di Maio? Pronto al confronto pubblico!”, su Canale 5 con Costanzo

L’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi è l’ospite del terzo appuntamento con L’Intervista di Maurizio Costanzo, in onda stasera, giovedì 4 ottobre in seconda serata su Canale 5. Un incontro tra il giornalista e il Senatore fiorentino scandito da immagini evocative che raccontano un Matteo Renzi inedito. In anteprima anche alcune immagini del documentario “Firenze secondo me” girato da Renzi nella sua città. Ecco le dichiarazioni del politico.

Matteo Renzi ospite de L’intervista

Dopo la domanda di Costanzo, “Ti piace piacere, vero?”, la sua risposta: “Lo dicono tutti ma non è che sia così vero anzi… io prima ero accusato di essere il piacione poi di esser quello che sta più antipatico… preferisco stare antipatico e tenere i conti in ordine che fare il piacione come fanno quelli che ora stanno al governo e mandare a rischio l’economia del Paese”. Poi aggiunge che “piacione è una caratteristica non necessaria in politica…”.

Successivamente Matteo Renzi afferma di essere stato fin troppo ambizioso. “Fossi stato un po’ meno ambizioso probabilmente sarai ancora a Palazzo Chigi, però che stai a fare a Palazzo Chigi se non cambi le cose?”.  Poi svela cosa lo fa arrabbiare maggiormente: “La falsità, leggere l’elenco di bugie, di bufale – ora le chiamano fake news – che ti tirano addosso… questa cosa mi manda fuori di testa… e che io vado in giro con le Lamborghini, che ho il fratello portaborse che guadagna un sacco di soldi o che io ho comprato ville dappertutto…”.

Matteo Renzi, dalla famiglia al documentario

Poi la parentesi dedicata alla sua famiglia. “I miei figli sono persone straordinarie, Francesco ed Emanuele seguono meno la politica, a 17 e 15 anni sono più ‘normali’… Ester a 12 anni, invece, se le fai una battuta sulla politica è in grado di risponderti quindi quando hanno provato a fare ad Ester una battuta sulla politica hanno avuto il ritorno con gli interessi”. Successivamente confida di essere pronto a un confronto pubblico sia con Matteo Salvini che con Luigi Di Maio. In anteprima poi, alcuni passaggi di “Firenze, secondo me” un documentario che vedrete poi in una rete Mediaset.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6829

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi