Asia Argento, X Factor: le prime audizioni convincono il pubblico, lacrime con Elena Piacenti (Video)

Asia Argento non è riuscita a trattenere le lacrime per l’esibizione a X Factor di Elena Piacenti. La giovane studentessa 18enne si è presentata sul palco con un ukulele e ha interpretato “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo. Una performance eseguita perfettamente, tanto che il pubblico presente le ha dedicato una standing ovation consacrandola già come la vincitrice di questa 12esima edizione non ancora “ufficialmente” iniziata.

Asia Argento e le audizioni della prima puntata

Asia Argento, presente alla prima puntata della dodicesima edizione di X Factor 2018 come giudice insieme a Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Fedez, è stata già sostituita a causa delle presunte molestie sessuali dell’attrice nei confronti dell’attore Jimmy Bennett. Le audizioni dei concorrenti erano state registrate prima che scoppiasse il caso che l’ha riguardata.

L’ex compagna di Morgan, non sarà presente ai live al fianco degli altri giudici: una decisione che gli utenti di Twitter non hanno affatto condiviso. Alessandro Cattelan ha esordito spiegando che Asia sarà presente solo nelle prime fasi di X Factor (audizioni, Bootcamp e HomeVisit), per poi essere sostituita durante i Live Show.

Sfera Ebbasta sostituisce Asia Argento?

Nel frattempo VanityFair.it, parla di sostituto già trovato: “Nelle ultime ore è preso a circolare con forza quello di Elio, membro già collaudato dello show, ma stando a quanto apprende Vanityfair.it ci sarebbe anche un altro artista in lizza per il ruolo, il trapper Sfera Ebbasta. Conferme non ne abbiamo avute, né da Sky né dal managament del cantante, ma alcuni indizi ci porterebbero a confermare la sua possibile scelta”.

Ecco a seguire, l’esibizione più applaudita della serata: Elena Piacenti.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6904

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi