Gossip Tv, Gegia sarà in Rosy Abate: bocciata a Tale e Quale Show “ci ho sperato fino alla fine”

Sono in tanti gli spettatoti che attendono con trepidazione la nuova stagione di Rosy Abate, la fiction di Canale 5 che vedrà protagonista Giulia Michelini nel popolare personaggio mafioso più amato del piccolo schermo. Ebbene, gli stessi appassionati dovranno prepararsi ad assistere anche alla presenza di un personaggio del passato che torna ora nella serie dell’ammiraglia Mediaset. Si tratta dell’attrice pugliese Gegia. In una recente intervista a Spy, la donna ha svelato in cosa consisterà il suo ruolo ma ha anche rivelato di aver preso parte al provino per il programma Tale e Quale Show: come è andata?

Gegia tra Rosy Abate e Tale e Quale Show: le dichiarazioni

“Sarò Nunziatina, il cui nome è tutto un programma”, ha rivelato Gegia in un’intervista a Spy. “Si tratta di una donna napoletana molto simpatica, che esula dal lato drammatico della fiction. Al momento è prevista solo nella seconda puntata ma, essendo un ruolo legato a un nuovo personaggio della serie, potrebbe evolversi”, ha spiegato, parlando del suo ruolo nella fiction Rosy Abate.

Gegia (il suo vero nome è Francesca Antonaci), ha poi svelato di aver tentato di prender parte anche alla prossima edizione di Tale e Quale Show condotta da Carlo Conti, ma le cose non sarebbero andate come sperato: “Recentemente ho fatto il provino per Tale e Quale Show: c’ho sperato fino alla fine, ma non sono entrata nel cast. Tra l’altro sono nata come cantante e mi sarebbe piaciuto rimettermi alla prova. Un altro reality? Ogni lavoro per me è una festa, quindi lo valuterei, anche se preferirei un programma dove ci si deve impegnare a uno dove bisogna scannarsi inutilmente sulle corna altrui: Ballando con le stelle sarebbe adatto a me, Temptation Island è giusto per i giovani bisognosi di farsi conoscere”.

Gegia ha poi confessato di essere rimasta vittima del suo personaggio popolare negli anni ‘80: “Mi ha fregato un po’. Mi ha dato una grande popolarità, tanto che tutt’oggi ciò che ho fatto viene continuamente trasmesso in replica. Però mi ha anche condannato a essere troppo personaggio, quasi una macchietta, che poco si sposa con altri ruoli più specifici che invece avrei fatto con professionalità. Credo che  questo abbia influito anche sull’esclusione da Tale e Quale. Purtroppo io non indosso nessuna maschera: sono proprio fatta così”.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7131

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi