Asia Argento, dopo Jimmy Bennett arrivano le accuse di Jeff Leach: “Mi mandava foto spinte…”

Non c’è pace per Asia Argento. Dopo le accuse di Jimmy Bennett e il licenziamento da X Factor, arriva un’altra brutta notizia. Il comico britannico Jeff Leach ha deciso di accusarla. Già lo scorso giugno aveva “denunciato” le presunte molestie nel programma “Legion of Skanks”. “Mi mandava foto col sen* scoperto su Snapchat quando ero con la mia fidanzata, lei lo sapeva e si ostinava a inviarmi foto e video hot”. A rivelare l’episodio è il Daily Mail che ha chiesto alla Argento una replica, mai arrivata.

Jeff Leach accusa Asia Argento

 Jeff Leach ricorda che Asia Argento accompagnava le foto con una didascalia: “Hey Jeff…” e lui rispondeva: “Non puoi mandarmi questa m…a”. L’attore ha parlato quindi del caso di Harvey Weinstein, l’ex produttore di Hollywood accusato di molestie e abusi proprio dall’artista italiana: “Il suo comportamento non rende meno credibili le sue accuse contro Weinstein, ma sicuramente la rende meno autorevole, si lamenta per aver ricevuto attenzioni sessuali non volute e poi fa esattamente la stessa cosa”.

All’epoca dei fatti – ricorda ancora il quotidiano britannico – Jeff Leach stava intraprendendo un percorso per ripigliarsi dalla sua dipendenza sessuale. Proprio questo particolare, era già stato raccontato dal comico aveva alla Bbc. Aveva spiegato infatti che, questa problematica lo aveva portato ad andare a letto con più di 300 donne quando aveva 27 anni.

Asia Argento licenziata da X Factor

Intanto, secondo FanPage, Asia Argento sarebbe già stata licenziata da X Factor: “La media mondiale del consenso – come scritto da FanPage – è 16 anni, come anche in Italia, ma la forbice oscilla tra gli 11 anni, come in Nigeria, e i 21 anni, come nel Regno del Bahrein. In California, dove sarebbe avvenuta la notte di sess* tra Asia Argento e Jimmy Bennett, il limite è di 18 anni e, vista la loro significativa differenza di età, non avrebbe nemmeno avuto valore la clausola ‘close in age excemptions’, detta anche ‘legge di Romeo e Giulietta’, ovvero quella che tutela i rapporti sentimentali tra ragazzi anagraficamente vicini, seppur non ancora in età del consenso”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6710

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi