Maurizio Costanzo contro il Grande Fratello di Barbara d’Urso: “orrendo”, e su Belen Rodriguez…

Il giornalista e conduttore Maurizio Costanzo, marito di Maria De Filippi, non ha mai risparmiato critiche – talvolta anche severe – ai numerosi programmi che oggi popolano la tv nostrana. Sull’ultimo numero del settimanale Nuovo, Costanzo ha voluto dire la sua, senza peli sulla lingua come sempre, su un programma che a quanto pare non ha particolarmente gradito. Si tratta del reality Grande Fratello, giunto alla sua quindicesima edizione condotta da Barbara d’Urso.

Maurizio Costanzo: critiche al GF di Barbara d’Urso e a Belen Rodriguez

Secondo Maurizio Costanzo, il Grande Fratello condotto da Barbara d’Urso è stato “orrendo”. Non ha usato mezzi termini, il giornalista, per definire a suo parere il reality andato in onda su Canale 5. “Sì, il GF era orrendo. C’era il film La finestra sul cortile di Hitchcock, invece questo è stato la finestra sulla discarica. E non è che se uno show ha successo vuol dire che è buono: il pubblico si sbaglia. Dobbiamo difenderci dal trash”, ha sentenziato.

Eppure proprio le trasmissioni di Maria De Filippi, a partire da Uomini e Donne, hanno spesso regalato numerosi momenti squisitamente trash quasi al pari di quelli vissuti con il Grande Fratello della d’Urso. Ma Costanzo non è stato solo un fiume (in piena) di critiche.

Parlando di Ilary Blasi, ad esempio, l’ha definita una buona conduttrice. Meno “dolce”, infine, nei confronti di Belen Rodriguez: “La Blasi è una buona conduttrice di programmi non di routine come il Grande Fratello Vip. Belen non si può dire che sia una presentatrice: è un’ospite gradita, che fa ascolto, una quasi conduttrice”.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7147

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi