Monica Bellucci protagonista in una nuova miniserie internazionale su Tina Modotti

Per Monica Bellucci, bellezza nostrana, sta per iniziare una interessante avventura professionale. L’attrice vestirà presto i panni di Tina Modotti, fotografa e rivoluzionaria comunista tra gli anni Venti e Trenta, protagonista di una miniserie internazionale. Si chiamerà “Radical Eye: The Life and Time of Tina Modotti” e la serie vedrà la direzione del regista napoletano Edoardo De Angelis, già autore del premiato Invisibili. La notizia arriva direttamente dalla rivista americana Variety ed ha velocemente fatto il giro del mondo. La stessa ha mostrato in esclusiva la foto della Bellucci nei panni della fotografa.

Monica Bellucci sarà Tina Modotti nella nuova serie internazionale

Tina Modotti, al secolo Assunta Adelaide Luigia Modotti Mondini, nacque ad Udine nel 1896. Nel 1913 emigrò negli Stati Uniti dove recitò in diversi film muti. Il grande successo però arrivò in Europa e Messico negli anni Trenta grazie alla fotografia e al suo attivismo politico. Unitasi a un gruppo di artisti contemporanei in Messico, a oggi è considerata una proto-femminista a favore dei diritti delle donne nella prima metà del XX secolo.

La figura di Tina Modotti è apparsa come personaggio nel film Frida, ma già in passato c’erano stati diversi tentativi, sfortunatamente mai giunti andati in porto, di realizzare progetti che raccontassero la vita di questa forte donna e tra questi ve ne era uno che avrebbe coinvolto anche Madonna. In merito alla miniserie internazionale con protagonista Monica Bellucci, secondo quanto riferito da Variety sarà prodotta dalla Pinball London di Paula Vaccaro insieme al marito Aaron Brookner, che hanno scritto la sceneggiatura.

E’ stata la stessa Vaccaro a raccontare i motivi che l’hanno spinta a scegliere Monica Bellucci: “Quando abbiamo finito ‘Milky Road’, le ho detto: ‘Cosa ti piacerebbe davvero fare dopo?’. Siamo stati a casa sua e lei è tornata con un libro di Tina Modotti. ‘Questo è il ruolo che mi piacerebbe davvero fare. È il ruolo che ho nel mio cuore’. Monica è famosa in tutto il mondo, compresa la Cina e la Russia. Con lei, con il gruppo di sceneggiatori che abbiamo, oltre a Edoardo, penso che abbiamo un progetto premium che può arrivare molto lontano”.

Per Monica Bellucci, questo rappresenterà il suo vero primo ruolo da protagonista in una serie internazionale.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7100

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi