Mara Venier: “Domenica In con le sorelle Parodi? Meglio Barbara d’Urso! Ma con me non si cadrà nel trash”

Fino a quattro anni fa, Mara Venier non credeva affatto che le cose sarebbero per lei cambiate così tanto, professionalmente parlando. Ed invece è andata proprio così. L’ex signora della domenica è pronta a tornare in pista proprio nel programma che l’ha resa indimenticabile: Domenica In. In una lunga intervista al quotidiano Il Messaggero, la Venier ha così commentato il suo ritorno alla trasmissione del pomeriggio domenicale di RaiUno, reduce da un incredibile flop: “Tiè! Quattro anni fa ero una vecchia da rottamare e adesso eccomi di nuovo qui, ancora più vecchia, pronta a condurre Domenica In. Che goduria…”. Per rivederla dovremo attendere il prossimo 16 settembre. Nel frattempo ecco quali sono state le sue dichiarazioni.

Mara Venier verso Domenica In: l’affondo alle sorelle Parodi

Forse quanto accaduto non se lo aspettava neppure la stessa Mara Venier, al punto da commentare: “Dopo che 4-5 mesi fa il vecchio dg Mario Orfeo (ora sostituito da Fabrizio Salini, ndr) e il direttore di Rai1 mi avevano chiesto di tornare, e io avevo accettato, non era successo altro. Pensavo che fossero solo parole. Tant’è vero che avevo quasi detto sì a una bell’offerta di Discovery Channel”.

La bionda conduttrice rivela che avrebbe dovuto fare Family Master Chef, “un programma con famiglie normalissime che si sfidano ai fornelli con le ricette della loro tradizione personale”, in 4 puntate sul Nove. Proprio durante una riunione di lavoro, due mesi fa, arrivò però la fatidica chiamata da Viale Mazzini che rimise tutto in gioco. Nel dettaglio un contratto annuale da firmare.

“Mi sono impegnata per una sola edizione. Poi vorrei tornare a fare cose diverse. Spero che Laura Carafoli, il superboss di Discovery, mi voglia ancora. Con lei e la sua squadra mi sono trovata benissimo”, ha commentato. Certamente Mara non dimentica il trattamento a lei riservato dagli ex vertici Rai né ha risparmiato critiche alla Domenica In della passata edizione condotta dalle sorelle Parodi, al punto da asserire: ”    Ho visto la prima puntata. Non tutta. Ho cambiato canale? Sì, meglio Barbara d’Urso“.

Per questo la Venier non ha alcun dubbio che anche quest’anno la collega ed amica Barbara con la sua Domenica Live “stravincerà” nella gara degli ascolti perché “l suo mix di risate e lacrime, trash e gusto sudamericano è formidabile. E poi si è presa tantissimo pubblico di Rai1”. Qual è quindi il suo obiettivo? “Se riuscissi a guadagnare due punti rispetto all’anno scorso potrei ritenermi soddisfatta”, commenta. Con una promessa: “Mai cadere nel trash. Evitare a tutti i costi episodi come la lite Pappalardo-Zequila del 2006”.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7129

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi