Fabrizio Corona contro Selvaggia Lucarelli a Non è l’Arena: la replica di lei dopo le accuse in diretta

Fabrizio Corona ospite dell’ultima puntata di Non è L’Arena è un fiume in piena contro tutti. Prima si sfoga contro Giampiero Mughini, reo di avere fatto un gesto con le mani che lui non ha apprezzato, poi ha detto la sua anche su Selvaggia Lucarelli. In entrambi in casi, non è stato di certo di classe. L’ex re dei paparazzi ha già raccontato di essere molto arrabbiato e di meditare vendetta: dove lo porterà il suo tormento interiore? Sicuramente ha tante (forse troppe) cose da dire.

Fabrizio Corona contro Selvaggia Lucarelli

“La non giornalista Selvaggia Lucarelli fa un’inchiesta che non può fare. Quando dici che io ho soldi a casa di una signora, secondo voi, la prima cosa che ti vengono a fare? È un’estorsione. Chi scrive sui giornali deve pesare le sue parole. La signorina in questione, quando io ho fatto la pseudo rissa, ha dichiarato sul giornale che erano le 23 quando è successo e mi dovevano arrestare. Erano le 8 di sera. Dovevano prenderla e cacciarla dall’Ordine dei Giornalisti”, ha sbottato Fabrizio Corona.

Infine, il commento di pessimo gusto durante l’ultima puntata di Non è l’Arena: “Accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do”. Questa improbabile battuta, ha scatenato anche l’ilarità dei presenti in studio con una espressione soddisfatta sul volto di Fabrizio Corona.

La replica di Selvaggia Lucarelli

Pronta la replica di Selvaggia Lucarelli: “Quindi un pluricondannato per un’infinità di reati che sta ancora scontando una pena va in tv celebrato come una star – scrive la blogger –  Quella che ha svelato che nascondeva i soldi nel controsoffitto per evadere il fisco in un articolo su Il Fatto (quando Corona era ancora LIBERO e poteva affrontarla comodamente, ma tacque) è una che ha dell’astio perché voleva fare sesso con lui. I miei complimenti a ospite, conduttore e parterre divertito e plaudente. ‪Un’autentica celebrazione della legalità e del rispetto per le donne”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6906

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi