Maria De Filippi, “Amici non va bene al sabato…”: poi si complimenta con Matteo Salvini “Geniale!”

“Non credo di essere cambiata in questi anni, penso di essere sempre la stessa con i ragazzi. Se li ascolti, sono più vicini di quanto non possa sembrare anagraficamente”. Maria De Filippi ha da poche ore incoronato il vincitore di Amici 17, Irama, con l’Ansa fa un bilancio sul talent show e confessa che dopo una stagione come sempre piena di impegni televisivi può finalmente dedicarsi a un po’ di relax: “Adesso penso solo alle vacanze”.

Maria De Filippi, il bilancio su Amici 17

Amici, che Queen Mary definisce il “programma delle gambe”, è pronto a festeggiare i suoi primi 18 anni. “Ci piace lavorare su un format non rigido, una fortuna, ma a me piacciono i titoli ambigui. Il più paracul* è ‘Uomini e donne’…”, sottolinea.

Sempre parlando di Amici, Maria De Filippi evidenzia: “Sono anni che andiamo in onda di sabato, ma non è il giorno giusto per Amici. Non ne faccio una questione di dati, ma di cambiamento di registro che necessita un programma che va in onda il sabato sera: deve uscire dal format del talent per allargarsi al varietà, penalizzando i ragazzi. Io continuerò a dire che il sabato non è giusto, ma poi io lavoro per Mediaset e decidono loro”.

Maria De Filippi si complimenta con Matteo Salvini

Intanto Maria De Filippi incassa (e porta a casa) il tweet di complimenti di Matteo Salvini (“Dopo una giornata lunga e impegnativa, un po’ di relax coi ragazzi e con la musica di Amici17”, ndr) e ringrazia: “Quando è venuto ospite a ‘C’è posta per te’ mi aveva detto di essere cresciuto ‘a pane e Amici’. Evidentemente era vero. Lo trovo geniale nella comunicazione”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Autore

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *