Nina Moric a Domenica Live: dalla storia con Favoloso alla ‘guerra’ con Fabrizio Corona

Nina Moric ospite dell’ultima puntata di Domenica Live in onda su Canale 5, torna a protestare contro chi la attacca senza conoscerla. La modella croata è tornata a parlare della sua vicenda sentimentale con Luigi Favoloso e ci ha tenuto a specificare che non si sente affatto strumentalizzata per essere stata ospite delle trasmissioni di Barbara d’Urso, rispondendo così indirettamente a Fabrizio Corona, che aveva definito “pietose” le sue dichiarazioni al Grande Fratello.

Nina Moric a Domenica Live

Al riguardo Barbara d’Urso ha tenuto a specificare: “Non mi sono mai permessa nemmeno di nominarlo. Voglio stare lontana dalla storia tua, di tuo figlio e del padre. Ribadisco il più grandissimo rispetto per il tuo dolore. Se toccano un figlio a una mamma, io uccido. Quella persona io non la nomino perché ha fatto del male a mio figlio”.

Nina Moric ha proseguito: “Ancora oggi non ho una motivazione legale del perché non posso stare con mio figlio. Che anche i servizi sociali si facciano un esame di coscienza e si mettano una mano sul cuore”. Poi la modella croata ha parlato del suo rapporto con l’ex fidanzato dopo il Grande Fratello.

Nina Moric parla di Favoloso

Riguardo a Favoloso, invece, Nina Moric ha concluso: “Luigi e io ci siamo visti due volte. Negli ultimi anni avevamo molto viaggiato. L’amore si può definire in mille modi, quello che ci manca e che dovremmo cercare è la serenità. Ho abbracciato Mariana perché mi è sembrata sincera e volevo dirle di stare tranquilla. Io vado oltre, so che nei reality possono succedere delle cose, ma bisogna superarle. Luigi faccia ciò che crede migliore per la sua vita. Non sono egoista e gli auguro che pensi a se stesso e alla sua felicità”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6906

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi