Marco Bocci in ospedale: fan preoccupati, arriva il video insieme a Laura Chiatti, “E’ tutto ok!”

Marco Bocci ha preoccupato tutti gli estimatori. L’attore umbro attualmente è impegnato nel suo ruolo da giudice nella Commissione Esterna del serale di Amici 2018. In attesa di poterlo rivedere tra fiction tv e cinema, proprio lo scorso sabato sera è stato assente dal programma, sostituito dalla cantante Arisa. Alcune ore fa, ha postato un video dall’ospedale insieme alla moglie Laura Chiatti, per tranquillizzare tutti coloro che lo amano.

Marco Bocci ricoverato in ospedale

“Tutto ok sto qui qualche giorno in ospedale per fare qualche controllo, ma tutto alla grande”. A dirlo è Marco Bocci direttamente dalla stanza d’ospedale dove è attualmente ricoverato.

L’attore, infatti, si troverebbe al Santa Maria della Misericordia di Perugia in seguito a una forte febbre che lo ha costretto, tra le altre cose, a saltare la puntata di Amici 2018 – programma nel quale ricopre un ruolo come membro della commissione esterna – in onda sabato 5 maggio.

Con Bocci c’è Laura Chiatti

Un grande spavento per Marco Bocci e per i suoi cari, ma il messaggio social che ha voluto rivolgere ai numerosi sostenitori è il segno che le cose stanno procedendo per il verso giusto e presto, dopo i controlli, l’attore umbro potrà fare ritorno a casa e magari anche nel panel dei giudici del talent show di Maria De Filippi. A fargli eco, accanto a lui, la moglie Laura Chiatti che precisa: “Tornerà presto alla grande”, e infine il saluto dello stesso Marco: “Eccoci, tranquilli, ciao”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6704

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi