L’Eredità senza Fabrizio Frizzi: Carlo Conti alla conduzione, senza il passaggio di consegne

Carlo Conti, presente ieri in prima fila per l’ultimo saluto a Fabrizio Frizzi, è certamente stato uno dei più affranti in seguito alla scomparsa prematura – e giunta forse non tanto a sorpresa – dell’amico e collega. Nelle passate ore molti telespettatori hanno vissuto con un pizzico di nostalgia la mancanza rassicurante di Frizzi nel preserale di RaiUno con la sua Eredità, ma presto il quiz game dell’ammiraglia Rai farà il suo ritorno. Assisteremo così ad un nuovo ma più triste passaggio di consegne che riporterà le “chiavi” dell’Eredità nelle mani del “fratellone” Carlo Conti.

Carlo Conti torna a condurre L’Eredità

Come rammenta Corriere.it, già lo scorso ottobre Carlo Conti aveva preso il timone del programma di RaiUno in ogni tutte le sere prima del Tg1. Fabrizio Frizzi era stato colto dalla lieve ischemia che però lo aveva costretto al ricovero e poi al riposo assoluto per alcune settimane. Quello, però, lo avremmo tristemente appreso solo in seguito, era solo un campanello di allarme di un male certamente più grave che aveva colpito il buon Frizzi.

Trascorsero pochi mesi e fu proprio Carlo Conti, lo scorso dicembre, a riaccompagnarlo in studio ed affidarlo al suo caloroso pubblico, riconsegnandogli simbolicamente le chiavi de L’Eredità. “Mamma mia, che emozione!”, esclamò un allora sorridente Fabrizio, mentre veniva accolto con entusiasmo dal pubblico in studio.

Questa volta, però, non ci sarà alcuna staffetta né passaggio del testimone ma un amaro ritorno, da parte di Conti, che sarà inevitabilmente chiamato a metabolizzare un’assenza enorme e che lo accompagnerà, almeno fino al prossimo maggio, alla conduzione de L’Eredità, prima di passare la palla a Reazione a catena. Stando però alla programmazione Rai, fino a lunedì 2 aprile la rete ammiraglia continuerà a trasmettere Techetechetè. Il ritorno de L’Eredità con Carlo Conti, dunque, potrebbe avvenire dal prossimo 3 aprile.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7144

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi