Fabrizio Frizzi, l’indegna polemica degli animalisti: gli atroci commenti web contro Telethon

Nei giorni del cordoglio e della tristezza per la scomparsa di Fabrizio Frizzi, c’è stato anche tristemente spazio per una polemica assolutamente vergognosa. Si tratta di quella scatenata da alcuni post di attivisti animalisti e antivivisezionisti. Post di soddisfazione per la morte del conduttore, reo di aver fatto da testimonial alla ricerca, vista da alcuni come criminale per l’uso di sperimentazione su animali. Ma la Rete è insorta per lo sdegno e lo sgomento.

Fabrizio Frizzi, l’indegna polemica degli animalisti

Quelli che sono comparsi su internet sono post molto violenti e inaccettabili. C’è chi ha ringraziato il “karma”, per essersi portato via “chi ha contribuito alla sofferenza atroce che hanno contribuito a vivere gli animali da laboratorio”, chi invece ha voluto ironizzare sul fatto che la ricerca tanto sponsorizzata non è riuscito a salvare Fabrizio Frizzi, avvalorando così la tesi di chi dice che sia assolutamente inefficace.

“Scusate non posso avere pena per chi ha condotto Telethon!! Probabilmente non conoscete gli stabulari…” scrive uno, un altro mette “Telethon che promuovevi non ti ha salvato” con tanto di emoticon che ride. E ancora “la fine che ha fatto se l’è cercata” o “per lui spero solo che da lassù veda cosa succedeva”.

Le perle indegne del web

Una serie di “perle indegne” che però non solo non sono passate inosservate, ma hanno suscitato l’indignazione del popolo della Rete, che ha reagito a suon di insulti e improperi. Troppo l’affetto nei confronti di Fabrizio Frizzi per lasciare impunite cattiverie di questo tipo in un momento come questo. Proprio stamattina i funerali del conduttore accompagnati dall’affetto del suo pubblico di sempre e tanti amici del mondo dello spettacolo da Carlo Conti, ad Antonella Clerici, Milly Carlucci e Flavio Insinna.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6710

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi