Junior Bake Off Italia 2018: Massimo vincitore dell’edizione, Alessandro secondo

Si è conclusa ieri sera la terza edizione della versione di Bake Off dedicata ai più piccoli, Junior Bake Off Italia 2018, con la proclamazione del nuovo vincitore, il primo senza Benedetta Parodi alla condizione. Il nuovo volto Rai, infatti, è stato sostituito dalla simpatia di Katia Follesa, vera rivelazione, la quale ha saputo instaurare un bellissimo feeling con i giovanissimi aspiranti pasticceri dell’edizione. Nella prima serata di ieri, dunque, la finalissima del baby talent in onda su Real Time, al termine della quale a trionfare è stato il piccolo Massimo.

Massimo, vincitore di Junior Bake Off Italia 3

A premiare Massimo, terzo vincitore di Junior Bake Off Italia sono stati i tre giudici del programma, gli stessi che hanno caratterizzato l’edizione classica del talent: Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara. Massimo è stato uno dei concorrenti più piccoli. A soli otto anni ha comunque dimostrato nel corso delle varie puntate del talent del programma di Real Time una grande passione ed enorme attitudine.

Nonostante la concorrenza spietata del più grande Alessandro di 12 anni, è riuscito comunque ad avere la meglio sul piccolo siciliano, classificatosi secondo. Nonostante l’adrenalina dell’ultimo atto, lo scontro tra i due è stato vissuto in modo molto sereno dopo aver eliminato nel corso delle ultime puntate le uniche bambine rimaste in gara, ovvero Sara e Chiara.

Le battute finali dell’ultima sfida non sono state semplicissime per il giovane vincitore che però, dopo una prima prova partita con il piede sbagliato ma a quanto pare l’ingrediente scelto per lui, il cioccolato, si è rivelato fortunato oltre che il preferito da Knam. Ma cosa ha vinto Massimo, oltre al primo posto? Un bellissimo viaggio per lui e la sua famiglia negli Stati Uniti e una giornata a Gardaland. Insomma, premi all’insegna del divertimento!

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7814

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto