Federica Panicucci, Capodanno in Musica

Federica Panicucci, Capodanno in Musica: in attesa del concerto di fine anno, ‘Sogno di dormire di più!’

Tra i buoni propositi per il nuovo anno c’è certamente quello di dormire di più: “Ma la vedo dura”, racconta Federica Panicucci sulle pagine di TV Sorrisi e Canzoni dove svela che l’unico istante in cui si rilassa è sotto la doccia, molto tardi la sera: “Ci resto 20 minuti…”. Intanto si prepara a traghettare gli italiani nel 2018 sul palco dell’Unipol Arena di Bologna, dove il 31 dicembre sarà la padrona di casa di “Capodanno in musica”, in diretta su Canale 5 a partire dalle 21.00.

Federica Panicucci, i cantanti di Capodanno in musica

Da Annalisa Scarrone ad Alex Britti, passando per Francesco Gabbani, Fabrizio Moro e Ermal Meta… Sono 24 i big che trascorreranno le ultime ore del 2017 e le prime del 2018 sul palco dell’Arena di Casalecchio di Reno per una serata di musica e allegria. I nomi sono tutti di primo piano, eccoli a seguire al completo: Alexia, Annalisa, Benji & Fede, Michele Bravi, Alex Britti, Federica Carta, Fred De Palma, Elodie, Francesco Gabbani, Chiara Galiazzo, L`Aura, Marco Masini, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Nesli, Noemi, Gabry Ponte, Riki, Ron, Enrico Ruggeri, Sergio Sylvestre, Anna Tatangelo, Thomas, Mario Venuti, Michele Zarrillo.

Padrona di casa dell’evento di fine anno, proprio Federica Panicucci, che in un’intervista a Sorrisi e Canzoni Tv si racconta: “I miei bambini saranno con me dietro le quinte e sono già pazzi di gioia. Mia figlia Sofia, 13 anni, conosce tutti i cantanti e così anche mio figlio Mattia, 10. Sono galvanizzati dal fatto di poter fare delle foto con gli artisti…”. E sempre in tema di musica la bionda conduttrice di “Mattino Cinque” svela i suoi gusti: “Di recente ho scaricato tutte le canzoni di Ed Sheeran, alcune di Bruno Mars e poi U2, Coldpaly, Dua Lipa…”.

I buoni propositi di Federica Panicucci

Impegnatissima con lavoro e famiglia, Federica Panicucci racconta di come la parola relax non compaia nel suo vocabolario: “Arrivo a casa piegata sui gomiti la sera alle 19, dopo aver accompagnato i miei figli ai vari sport. Quindi mi aspetta la cena, poi i ragazzi devono fare la doccia, finire i compiti e io mi devo organizzare per il giorno dopo. Il mio momento di relax arriva tardi quando entro nella doccia. Ci resto almeno 20 minuti, in silenzio. Così mi rianimo”. E poi la richiesta: “Al 2018 mi sento di chiedere solo salute e serenità per i miei figli e mi auguro di poter dedicare più tempo a chi amo e a me stessa…”.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 7817

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto