Mike Bird, dopo il serale di Amici 2017, le dichiarazioni: da Emma a Shady “Ma quale amore!”

Mike Bird è l’ultimo eliminato dal serale di Amici 2017 ad un passo dalla finalissima di sabato 27 maggio. Intervistato da TgCom24, il giovane veronese pare già avere le idee chiare e racconta il suo percorso televisivo che gli ha regalato molte soddisfazioni nonostante non sia sempre andato tutto per il verso giusto. Dopo un esordio burrascoso al fianco di Morgan, Mike Bird ha ritrovato la serenità con Emma Marrone, vocal coach della Squadra Bianca di cui faceva parte. A Tgcom24 confessa anche cosa lo lega realmente a Shady.

Mike Bird, eliminato dalla semifinale di Amici 2017: le prime dichiarazioni

Per quanto riguarda la semifinale, essere eliminato ad un passo dall’ultimo step, gli ha fatto provare amarezza a livello di competizione: “Ma non sono arrabbiato, sarebbe davvero ingiusto dopo tutte le cose belle che ho ricevuto in questi mesi dal gruppo di lavoro. Sono soddisfatto al 110 per cento”. Riguardo alla vittoria invece: “Ho portato dei messaggi importanti, ho preso delle posizioni abbastanza discutibili, come ad esempio con Marco Castoldi. La finale la speravo e speravo di vincere, anche perché ho fatto un percorso molto difficile…”.

Mike Bird, eliminato dalla semifinale di Amici 2017: le prime dichiarazioni

In merito al confronto umano con i vocal coach del serale di Amici, per quanto riguarda Morgan ha dichiarato: “Con Morgan all’inizio ero abbastanza nell’oblio, con una posizione non identificabile…” mentre con Emma, hanno fatto lavoro di squadra: “Principalmente umano. Ci ha curati. Emma anche dopo mi ha detto che è disponibile a qualunque tipo di contatto fori di Amici, mi ha detto che posso contare su di lei”, ha confessato Mike.

Mike Bird, eliminato dalla semifinale di Amici 2017: le prime dichiarazioni

Il suo percorso durante il serale di Amici, non ha convinto però tutti i giudici: “Mi dispiace con la signora Abbagnato, che non ha mai dimostrato interesse per me. Ambra alla fine sono riuscito a conquistarla”. Perché Mike Bird o si odia oppure si ama? “Perché odio la mediocrità, non mi piace il politically correct. Preferisco che mi si dica sempre in faccia quello che si pensa di me”. Adesso invece cosa succederà? Mike Bird non sembra essere molto avvezzo agli store…

Mike Bird, eliminato dalla semifinale di Amici 2017: le prime dichiarazioni

“Lavoro per portare la gente ai miei concerti, non mi interessano gli in store. Il mio futuro lo vedo sopra a un palco e non a firmare le mie foto dietro a un tavolino. E’ svilente per la musica, in questo sono molto morganiano…”. E con Shady è amore? “Ma che amore? Con Shady c’è stata solo una grandissima simpatia. Non c’è nessuna evoluzione”.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8130

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto