Speciale Simpson, elezioni Usa 2016: la maratona su Italia 1, anticipazioni e trama episodi

La giornata di oggi, mercoledì 8 novembre 2016, per gli americani sarà il giorno della verità: chi sarà eletto nuovo Presidente degli Stati Uniti tra Hillary Clinton e Donald Trump? In occasione delle varie maratone tv che seguiranno in diretta no-stop i risultati live delle elezioni, anche i Simpson saranno in prima linea con una serie di appuntamenti imperdibili. Al via dalle ore 14:30, come sempre su Italia 1 mentre in seconda serata andrà in scena la maratona “Simpson for President” con a tema proprio la Casa Bianca. Ecco di seguito tutte le anticipazioni dell’appuntamento con la famiglia gialla più celebre della tv.

Maratona Simpson speciale elezioni Usa 2016: trame episodi

In anteprima assoluta su Italia 1, nel primo pomeriggio di oggi sarà trasmesso l’episodio 21 della 27esima edizione dei Simpson dal titolo “Simprovvisato”. Il riferimento sarà proprio all’election day ed ai due candidati in corsa alla Casa Bianca, Hillary Clinton e Donald Trump. Ecco le trame degli episodi in onda nella giornata di oggi.

Lo speciale Simpson elezioni Usa 2016 sarà aperto dall’episodio dal titolo “Bart al futuro”. Il piccolo Simpson farà la conoscenza di un capo indiano che gli mostrerà il futuro attraverso una palla di cristallo: nel 2030 Lisa è il primo Presidente donna degli Usa e deve fare fronte al buco finanziario ereditato dal governo di Donald Trump.

Seguirà l’episodio “Alla faccia della bandiera”, con protagonista l’intera famiglia Simpson. Bart darà il fondoschiena alla bandiera americana e l’intera Springfield sarà accusata di essere antipatriottica e antiamericana. La giornata proseguirà con l’episodio “Due pessimi vicini“, in cui George Bush padre si trasferisce con la moglie Barbara di fronte a casa Simpson, dando il via ad una vera e propria guerra tra vicini.

A chiudere l’episodio sarà “Tra molti Winchester”: Springfield nel 2008 finisce sotto i riflettori perché decide di anticipare le primarie presidenziali. Imperdibile la gag telefonica tra Hillary e Bill Clinton, in cui i due ancora litigano a causa del noto scandalo e Bill è costretto a piantare in tutte le case il cartello elettorale di supporto alla moglie.

Condividi post:
Loading...
Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.
Articolo creato 3296

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto