Eurovision Song Contest 2016: al via le semifinali, votazioni e finale con Francesca Michielin, diretta tv e streaming

Le fasi più importanti della celebre manifestazioni musicale, Eurovision Song Contest 2016, sono ormai giunte. Da oggi, 10 maggio, infatti, andrà in scena l’attesissima prima semifinale che ci condurrà dritti verso la finale in programma per sabato 14 maggio. A rappresentare l’Italia quest’anno sarà la talentuosa Francesca Michielin, seconda classificata allo scorso Festival di Sanremo e che si esibirà direttamente nella finale di sabato portando sul palcoscenico di Stoccolma la canzone Nessun grado di separazione, nella sua versione inglese intitolata No degree of separation. A seguire tutte le informazioni sull’Eurovision Song Contest 2016, la programmazione tv e streaming e le modalità di votazione.

Eurosong 2016: le votazioni, info utili

Quella che andrà in scena da oggi sarà la 61esima edizione dell’Eurovision Song Contest e si svolgerà presso la Globe Arena di Stoccolma, paese vincitore nel precedente concorso quando a trionfare è stato Mans Zemerlow con il brano Heroes. Saranno 42 i brani in gara rappresentanti i relativi Paesi di provenienza e che non saranno solo appartenenti all’Unione Europea. In gara anche Israele e Azerbaigian e dal 2015 l’Australia.

In merito alle modalità di votazione, la classifica finale si compone sommando i voti espressi dalle giurie, con peso del 50% e quelli provenienti dal televoto (altro 50%). Ogni paese esprime il proprio voto sia col televoto che con una giuria formata da professionisti del settore musicale: quest’anno per l’Italia ci saranno la giornalista Stefania Zizzari, l’autore Max Novaresi, il blogger Alessandro Pigliavento, la conduttrice Andrea Delogu e lo showman Paolo Belli. Ogni singola giuria non può votare per il concorrente della propria nazione.

Eurovision Song Contest 2016: semifinali, programmazione tv, radio e streaming

A partire dalla prima serata odierna, 10 maggio alle 21:00 su Rai 4 si aprirà il sipario sulla prima semifinale, che vedrà 18 canzoni sfidarsi per 10 posti in finale. Per i telespettatori italiani, il commento fuori campo è affidato alle voci di Filippo Solibello e Marco Ardemagni.

Giovedì 12 maggio alle 21:00, sempre su Rai4, è in programma la seconda semifinale, con 18 paesi in concorso di cui 10 approderanno alla finale del sabato. In questa semifinale i telespettatori italiani saranno chiamati a esprimere le loro preferenze tramite il televoto insieme alla giuria formata da cinque professionisti del settore musicale, ma non sulla proposta italiana.

Le tre serate saranno trasmesse in diretta anche sulle frequenze di Rai Radio 2 sempre con il commento di Filippo Solibello e Marco Ardemagni. La visione in streaming sarà invece garantita dal sito ufficiale Rai.Tv nell’apposita sezione dedicata alle dirette o tramite l’app gratuita della Rai.

Eurosong 2016: finale con Francesca Michielin

Sabato 14 maggio alle 20:35, su RaiUno e RaiHD, oltre che sulle frequenze di Rai Radio2, sarà trasmessa un’anteprima di Eurovision Song Contest: attraverso interviste a personaggi famosi e curiosità il concorso verrà raccontato e spiegato al grande pubblico di Rai1 dalle voci di Flavio Insinna e Federico Russo.

Alle 21:00, sempre sulle stesse frequenze, sarà la volta della serata finale. Ai 20 paesi che hanno superato l’ostacolo delle serate eliminatorie si aggiungono la Svezia (paese ospitante) e i 5 “Big Five” qualificati in finale di diritto: Italia (con Francesca Michielin), Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. A guidare il pubblico italiano nella finale saranno due voci fuori campo, Flavio Insinna e Federico Russo, in diretta da Stoccolma.

Si potrà interagire con lo spettacolo eurovisivo anche attraverso i social. Negli ultimi anni l’Eurovision Song Contest è stato tra i programmi di intrattenimento Rai che hanno generato il maggior numero di tweet. Si potrà interagire utilizzando gli hashtag #eurovision e #escita.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7814

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto