Mara Venier spiega il perchè della sua assenza a Domenica In: ‘Ho detto di no per problemi con Paola Perego’

La bella TV è quella che va avanti a suon di frecciatine social. Naturalmente sto scherzando perché quella, è tutto tranne che una bella roba. Mara Venier recentemente si è ‘lamentata’ su Instagram per ‘colpa’ della Domenica In condotta da Paola Perego e Salvo Sottile. La bionda conduttrice infatti è stata annunciata due volte tramite comunicato stampa ufficiale nonostante, la stessa, avesse già declinato l’invito per festeggiare i 40 anni della trasmissione domenicale. Sui social, chiedendo spiegazioni anche alla Perego, ha ricevuto per tutta risposta una bella frecciatina: “La cattiveria è sulla bocca degli infelici”.

Mara Venier però non ci sta e replica sul Corriere della Sera. Partendo dal presupposto che – è cosa nota anche a mio nipote di 13 anni – la zia Mara, il marito Nicola Carraro, Paola Perego e Lucio Presta hanno aspramente litigato dopo anni di amicizia: morale? Frecciatine social come se piovesse! “Anche oggi casi clamorosi di infezione. Del resto unico vaccino possibile bagno umiltà”, scrive su Twitter Presta, che riceve prontamente (e casualmente) un RT dalla moglie e Salvo Sottile.

Ma loro sono conduttori professionali… sì, dell’Asilo Mariuccia! Tornando a Mara Venier, la conduttrice ha affermato “Già dieci giorni fa avevo spiegato che non ci sarei stata e, nonostante la rettifica al primo comunicato firmato dalla Rai, ne è uscito un altro in cui c’era il mio nome. Non capisco perché”. Successivamente ha poi chiosato: “Ho detto di no per problemi personali privati tra me e Paola Perego”.

Di seguito ha concluso: “La mia assenza dai festeggiamenti è per problemi privati e personali. Il rispetto, invece, ha a che fare con il modo in cui due anni fa sono stata esclusa dalla Rai. Penso che ci voglia maggiore rispetto per personaggi come me che hanno dato tanto a questa azienda. I direttori sono liberi di cambiare i conduttori per carità ma questo non toglie che ci debba essere stile, educazione, sensibilità. Mi hanno tolto La vita in diretta e Domenica In senza nemmeno una convocazione, senza dirmi nulla, senza un ringraziamento, l’ho trovato molto inelegante, mi hanno dato un calcio come si fa con una scarpa vecchia. Parlo della dirigenza Rai, dei vertici che ora non ci sono più e certo anche di Leone che è un direttore di rete”.

Va detto, ad onor del vero che Paola Perego e Salvo Sottile hanno comunque nominato e salutato Mara Venier. Del resto, dopo la polemica social, la tattica ‘usciamo da questa storia a testa alta’ era, naturalmente, una mossa vincente. Peccato però che la gente non sia poi, così stupida.

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 1224

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto