Anticipazioni Presadiretta del 10 gennaio: vaccini e guerra del Califfato, la doppia inchiesta di stasera

Da questa domenica 10 gennaio, a partire dalle ore 21:45, torna su RaiTre la nuova stagione della trasmissione di inchieste Presadiretta, condotta da Riccardo Iacona. Quali sono le novità dell’edizione e quali le dichiarazioni del padrone di casa? Innanzitutto, l’appuntamento raddoppia con la messa in onda di due inchieste a puntate. Stasera si parte con la battaglia dei vaccini e l’inquietante fenomeno dei foreign fighters. Scopriamo quali saranno le altre anticipazioni grazie all’intervista a Iacona per l’Ansa.

Presadiretta, la puntata del 10 gennaio: anticipazioni

Come anticipato da Riccardo Iacona, le puntate di Presadiretta (in partenza stasera 10 gennaio con la nuova edizione) saranno in tutto 11, ma come specifica lo stesso all’Ansa, “le inchieste di ciascun appuntamento raddoppiano e, in alcuni casi, triplicano per raccontare i tanti temi caldi di un’attualità sempre più complessa”.

Come da tradizione si userà un linguaggio tipico dell’approfondimento, allargando il campo di azione anche ai paesi esteri. I temi legati alla salute, alla sicurezza, al sociale, all’economia saranno centrali nella nuova stagione di Presadiretta, che punta anche a smascherare le tante bufale che circolano su internet. A seguire, ecco quali sono le anticipazioni sulle due inchieste in programma per oggi 10 gennaio.

La battaglia dei vaccini: anticipazioni – In Italia aumenta il numero di coloro che preferiscono non vaccinarsi, ma al contempo tornano malattie che si consideravano ormai superate. L’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha così lanciato l’allarme mentre Presadiretta ha raccolto le dichiarazioni dei tanti italiani che hanno preferito non vaccinare i propri figli. Non solo: si andrà in Spagna, dove un bambino è morto di difterite; in Gran Bretagna dove si crede possa esserci una relazione tra vaccini ed autismo ed in Uganda dove le grandi campagne di vaccini hanno ridotto la mortalità infantile.

La guerra dentro: anticipazioni – Nella seconda inchiesta della prima puntata di Presadiretta si affronterà la guerra del Califfato e la grande propaganda dello Stato Islamico con l’intervista alla madre di un giovane foreign fighter danese partito per combattere in Siria. A Presadiretta anche la storia di Karolina, madr edi Lukas, 18 anni, partito e morto in Siria dove si era arruolato con le forze del Califfato.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7544

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto