MasterChef Italia 5, la new entry Antonino Cannavacciuolo e tutte le novità della quinta edizione

Giovedì 17 dicembre 2015 partirà su Sky Uno dalle 21.10 in poi, la quinta edizione di MasterChef. Insieme agli evergreen Joe Bastianich, Carlo Cracco e Bruno Barbieri ci sarà una piacevole new entry: lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo. “Mi hanno accolto molto bene”, afferma il quarto giudice tra le pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, e poi aggiunge: “Sono persone che mi affascinano perché hanno una bella testa. Con loro si può parlare di tutto”.

MASTERCHEF, TUTTE LE NOVITA’ – Cracco riguardo il nuovo arrivato ha però affermato: “Io e lui siamo molto diversi, come cucina e come personalità, ma abbiamo la stessa serietà nel lavoro. Umanamente è fantastico. E poi ci ha fatto mettere in discussione”. Anche Bastianich appare entusiasta: “Sono molto contento del suo arrivo, serviva una voce del Sud: era l’ingrediente mancante”. Barbieri il più diffidente: “Annusarsi un po’ all’inizio era normale. A volte non condivido la sua opinione sui piatti, ma non abbiamo mai litigato”.

MASTERCHEF, TUTTE LE NOVITA’ – “Guardando il programma da casa non mi ero accorto delle difficoltà che devono superare i concorrenti” ha affermato Cannavacciuolo, per poi aggiungere: “L’ho detto anche a Carlo Cracco e Bruno Barbieri: certe prove sarebbero difficili perfino per noi”. Cosa accadrà durante il corso di questa nuova edizione?

MASTERCHEF, TUTTE LE NOVITA’ – Cracco lascerà più spazio a Cannavacciuolo, ma lo vedremo anche cucinare. Bastianich invece si è lasciato coinvolgere emotivamente da alcune storie: “Alcune mi hanno toccato molto” mentre Barbieri è diventato più esigente: “Il livello si è alzato ulteriormente anche se non dimentico che sono cuochi amatoriali”. Quali le prime sensazioni di questa edizione?

MASTERCHEF, TUTTE LE NOVITA’ – “L’Italia è cresciuta gastronomicamente parlando” racconta Barbieri, per poi aggiungere: “C’è più attenzione alla buona cucina”. Per quanto riguarda la prossima edizione, incertezze sulla loro presenza, a cominciare da Bastianich: “Non lo so, vedremo”, “Non do mai niente per scontato” afferma Cracco, “Non decido io, ma il pubblico” esclama Barbieri e, in ultimo, la new entry Cannavacciuolo ride: “Devo chiederlo a Bruno”.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 7575

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto