E’ morto Jimmy il buttafuori di Mediaset

Il gigante buono di Mediaset, Girolamo Di Stolfo, meglio conosciuto come Jimmy, è morto all’età di 48 anni. Ad annunciarlo su Facebook l’autore televisivo ed amico Marco Salvati che, allegando una sua foto, lo ha ricordato scrivendo: “Quante risate insieme. Mi mancherai Jimmy”. Brevi parole ma che hanno gettato molti dei suoi contatti nell’incredulità pensando ad uno scherzo e chiedendo maggiori informazioni su quanto accaduto. Anche la pagina Wikipedia dedicata all’attore è stata aggiornata pochi minuti fa con la data della morte di Jimmy, storico buttafuori di casa Mediaset.

Dopo l’annuncio di Salvati su Facebook, molti suoi contatti hanno immediatamente ipotizzato uno scherzo tra l’autore tv e lo stesso Jimmy. Scorrendo tra i commenti, tuttavia, un altro utente spiega il motivo del “mi mancherai” scritto da Salvati: “Ha avuto un aneurisma giorni fa e stanotte non ce l’ha fatta…”. Ancora incredulità e sgomento sui social, dove la notizia si sta diffondendo proprio in questi minuti.

Girolamo Di Stolfo, classe 1967, lo abbiamo conosciuto nel corso della trasmissione Tira e Molla di Paolo Bonolis, nel 1997, dove nei panni di un bambino cantava in playback le canzoni dello Zecchino d’Oro. Attualmente, sempre nella trasmissione di Bonolis, Avanti un altro! – di cui Marco Salvati è autore -, era stato protagonista di alcuni siparietti con il padrone di casa. Il suo ruolo di buttafuori non era una farsa poiché realmente faceva parte della sicurezza degli studi Mediaset di Cinecittà.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7176

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi