Anticipazioni Pechino Express 4: nel cast Naike Rivelli, Jack La Furia, Luca Tommasini e Scialpi?

E’ tempo di Pechino Express 4, l’adventure game in onda su RaiDue e condotto per il terzo anno di fila (dopo la partecipazione in qualità di concorrente del primo anno) da Costantino Della Gherardesca. Il reality show in realtà, apre i battenti tra i primi durante la nuova stagione televisiva collocandosi nei palinsesti Rai a Settembre. Ovviamente, questo ci fa supporre che le puntate vengano registrate nel corso dell’estate (più precisamente a luglio). Nel frattempo sono già emerse le prime anticipazioni riguardo il cast, eccole a seguire.

Confermata a quanto pare Naike Rivelli (figli di Ornella Muti) insieme al fratello Andrea, questo è quello che emerge dalle anticipazioni di Dagospia. Confermata (quasi) la presenza dell’ex ballerino e coreografo Luca Tommassini: gareggerà insieme all’amica Paola Barale? Tra gli altri, pare anche confermata la presenza del rapper e componente dei Club Dogo, Jack La Furia.

Tra le altre anticipazioni Vanityfair.it ha svelato in esclusiva un altro nome che potrebbe prendere parte con molta probabilità alla quarta edizione del reality show più avventuroso della televisione italiana. Lui all’anagrafe è Giovanni Scialpi, ha fatto la sua fortuna e il suo successo solo con Scialpi e da alcuni anni si fa chiamare Shalpy. Insomma, avete capito perfettamente di chi stiamo parlando, no? Il 53enne dai capelli biondo platino è già in trattativa con Magnolia e la via verso l’ufficialità pare davvero imminente, vi terremo aggiornati!

Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 7243

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi