Anticipazioni Amici serale 2015, Loredana Bertè contro Mattia Briga: “Cambia lavoro!”, news dettagliate

Come ben sappiamo lo scorso sabato si è registrata la seconda puntata del serale di Amici 2015 che vedremo in onda sull’ammiraglia di Casa Mediaset il prossimo sabato 18 aprile. Ma cosa è successo nel dettaglio? (Qui le anticipazioni generiche) In questo articolo, vogliamo concentrare l’attenzione sul vero cavallo di razza di questa 14esima edizione insieme ai The Kolors: il rapper Mattia Briga. Il ragazzo, non ama etichettarsi esclusivamente come rapper, ma piuttosto è in favore delle contaminazioni, cosa che, evidentemente, Loredana Bertè (giudice al posto di Renato Zero) non ha apprezzato in alcun modo, ecco anticipazioni e news dettagliate.

Anticipazioni seconda puntata del serale di Amici 2015: Loredana Bertè VS Mattia Briga

Mattia Briga ha interpretato insieme alla sua vocal coach Emma Marrone, una versione inedita di Schiena, brano della cantautrice salentina. Dopo la toccante esibizione, il giudizio di Loredana Bertè non è stato proprio clemente: ecco tutte le anticipazioni grazie al validissimo supporto del Vicolo Delle News. Loredana Bertè ha affermato che Mattia Briga non è un rapper, che dovrebbe cambiare mestiere e che, se alla soglia dei 26 anni non è ancora nessuno forse dovrebbe farsi qualche domanda.

In ultimo, ha evidenziato l’episodio legato ad Adriano Celentano, accusando il concorrente della Squadra Bianca di essere strafottente e figlio di papà arrivo lì solo per rubare il posto ad un altro talento più bravo di lui. Parole al veleno che hanno fanno male sia a Briga che ad Emma che ha esclamato: “Briga non è un rapper, è un artista!”. Maria De Filippi a questo punto ha voluto interrogare Briga, che ha risposto di non averla più ascoltata dopo l’esclamazione legata al cambio di lavoro.

Successivamente Briga – secondo le anticipazioni e news dettagliate – è stato nuovamente schierato con il suo singolo L’amore è qua e, durante la rima: “E’ il mio biglietto da visita, tienitelo stretto e poi verifica” ha lasciato un piccolo biglietto a tutti i giudici presenti in studio e, durante il: “Ma se vuoi rispetto mi aspetto la stessa cosa“ ha guardato dritto negli occhi Loredana Bertè che gli ha praticamente strappato il biglietto in faccia. Gesto irrispettoso ed infantile, ma prego, adesso venitemi a dire che la Bertè può tutto e lallero.

Dopo l’esibizione, Loredana Bertè ha avuto nuovamente qualcosa da dire affermando che Briga non è un poeta maledetto, mentre Elisa l’ha definito in tal senso un “poeta contemporaneo”. Dalla parte del giovane rapper anche Paolo Bonolis, quarto giudice d’eccezione e Francesco Renga che si è accodato al pensiero di Elisa. Durante il corso della seconda manche Briga ha duettato con il grandissimo Tiziano Ferro e, per un miracolo divino la Bertè ha votato a favore mentre Tiziano ha espresso la volontà di volere incidere il pezzo con Briga.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8363

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto